San Giovanni San Giovanni / Via Rimini

San Giovanni, in via Rimini gli alberi hanno radici nel cemento

In via Rimini e in via Ardea le aiuole che circondano i tronchi non sono piene di terra ma di cemento. Colpa dei lavori di rifacimento dei marciapiedi conclusi di recente. Ecco le immagini

Da una parte San Giovanni, dall'altra Re di Roma, al centro tante stradine che rispecchiano un po' quella che è la quotidianità di Roma. In via Rimini e in via Ardea, dove ogni giorno si svolge la vita di lavoratori, studenti e pensionati, tra un panificio e un fioraio, qualcuno (chi si è occupato dei lavori di rifacimento dei marciapiedi) ha deciso di deturpare il paesaggio, mettendo del cemento nelle aiuole di alcuni alberi.

Per completare la distesa del marciapiede solo le mattonelle.

Giunti a via Rimini, si può vedere una stradina alberata da entrambi i lati. Ma basta dare uno sguardo più attento per notare che le aiuole che circondano i tronchi, non sono piene di terra, tutt'altro. Lo stesso discorso vale anche per via Ardea, una traversa presente sempre in questa zona. Più delle parole parlano le immagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni, in via Rimini gli alberi hanno radici nel cemento

RomaToday è in caricamento