San Giovanni San Giovanni / Via Nola

Via Nola: precari e disoccupati occupano stabile per protesta

Bltiz stamattina in uno stabile abbandonato nella zona di San Giovanni. Gli occupanti: "Vogliamo restituire questo spazio al quartiere creando un centro sportivo e culturale, che dia al quartiere i servizi di cui ha bisogno"

Un gruppo di precari, disoccupati e istruttori sportivi hanno occupato uno stabile abbandonato a Roma, in via Nola, nella zona di San Giovanni. "Vogliamo restituire questo spazio al quartiere creando un centro sportivo e culturale, che dia al quartiere i servizi di cui ha bisogno", hanno detto gli occupanti che hanno chiamato Scup lo stabile occupato, un "acronimo che sta per sport e cultura popolare". "Siamo istruttori qualificati e precari che credono nello sport popolare - hanno aggiunto - cioé nello sport fatto al di fuori delle logiche del profitto. Invece, a Roma negli ultimi anni sport fa rima con speculazione. Basti pensare alle speculazioni collegati ai mondiali di nuoto e alle indagini che ne sono seguite". (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Nola: precari e disoccupati occupano stabile per protesta

RomaToday è in caricamento