Sabato, 12 Giugno 2021
San Giovanni

Piazza Re di Roma, Stabile (Pd): "Assegnare occupazione di luoghi pubblici attraverso regolari bandi"

Stefania Stabile, capogruppo Pd del Municipio Roma IX, si dissocia dalla proposta di Delibera votata oggi per chiedere di autorizzare l’occupazione di suolo pubblico a un privato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Nella giornata odierna nel Municipio IX una maggioranza trasversale ha votato una proposta di Delibera di Consiglio municipale per chiedere di autorizzare l’occupazione di suolo pubblico della piazza più importante del Municipio, Piazza Re di Roma, per l’intero periodo natalizio con assegnazione diretta ad un soggetto privato per un’attività a carattere prevalentemente commerciale”. Così dichiara Stefania Stabile, capogruppo Pd del Municipio Roma IX.

“Un atto gravissimo - continua la consigliera - perché la delibera portata in Consiglio è stata votata nonostante il parere contrario espresso dal direttore del Municipio Roma IX, che contestava la legittimità dell’atto stesso. La scelta del presidente del Consiglio di portare alla votazione in aula una proposta giudicata non conforme e in contrasto con le disposizioni del TUEL, nonostante l’invito del direttore del Municipio a ritirarlo, espone la decisione presa oggi in Consiglio municipale ad una verifica del segretario generale di Roma Capitale, oltre a diventare facile preda per ricorsi di qualunque tipo. Come capogruppo del Partito democratico del Municipio IX – conclude la consigliera Stabile - mi dissocio da quanto votato oggi in aula nella certezza che luoghi pubblici importanti per attrattività e valore culturale e commerciale non possano essere assegnati tramite artifici e forzature in Consiglio municipale ma attraverso regolari bandi pubblici, così come è prassi consolidata in tutti i Municipi di Roma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Re di Roma, Stabile (Pd): "Assegnare occupazione di luoghi pubblici attraverso regolari bandi"

RomaToday è in caricamento