rotate-mobile
San Giovanni Capannelle / Via Appia Nuova

Appio Latino: le cartacce invadono il quartiere

Dall’Alberone a Colli Albani, il quadrante è invaso di cartacce e rifiuti d’ogni sorta che invadono marciapiedi ma soprattutto giardini e parcheggi. E la mattina la situazione rimane sempre al stessa

C’è una costante che, attraversando le stagioni e gli accorpamenti dei municipi, sembra caratterizzare il quadrante compreso tra l’Appio Latino e Colli Albani. Che si tratti dell’estate piuttosto che dell’autunno; del Municipio IX piuttosto che dell’attuale VII, la sostanza non cambia: il quadrante rimane sporco.

VIA APPIA NUOVA - “Ogni notte, tornando dal lavoro, nel tratto di via Appia Nuova compreso tra l'Alberone e Largo Colli Albani incrocio almeno tre mezzi per la pulizia stradale dell'AMA. Sarebbe interessante sapere cosa fanno – ci segnala un lettore -  visto che, la mattina dopo, la situazione è invariabilmente questa”.

ALBERONE - Un’altra testimonianza ci arriva dall’Alberone. “In via Finali le cartacce appallottolate, tra le ruote delle auto parcheggiate insieme a tanti rifiuti, sono diventate maggiorenni” ci fa notare, con un’iperbole, un’altra lettrice. E però, in entrambe i casi, si tratta di situazioni note e ripetutamente segnalate. Che fanno il paio con quantità abnormi di rifiuti depositati fuori dagli appositi cassonetti. Una tipologia di disagio diversa, con responsabilità differenti, ma che contribuisce a rendere sempre meno decoroso uno dei quadranti semicentrali, più tipici della Capitale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appio Latino: le cartacce invadono il quartiere

RomaToday è in caricamento