San GiovanniToday

Ciclabile Tuscolana, iniziati i lavori per la prosecuzione: arriverà fino a via Taranto

La ciclabile verrà realizzata in modalità transitoria fino a San Giovanni. Ass. Vivace: “Sarà il nostro Municipio a renderla definitiva fino alla stazione Tuscolana”

Da mercoledì 20 maggio, su via Tuscolana, è stato aperto un nuovo cantiere. Gli operai sono al lavoro per disegnare, sul manto stradale, una lunga corsia gialla. Serve a delimitare lo spazio riservato ai ciclisti che, a breve, potranno contare su una nuova ciclabile transitoria.

Il nuovo percorso

“Avanti coi cantieri per realizzare 150 chilometri di nuove corsie ciclabili in tutta la città” ha annunciato l’assessore Pietro Calabrese che, in Campidoglio, ha la delega alla Mobilità. “Partendo dalla fermata Metro A Porta Furba-Quadraro, all’altezza di via dei Lentuli, il primo tratto della nuova ciclabile proseguirà fino alla stazione Tuscolana. Sarà una corsia riservata a bici e monopattini, realizzata mediante sola segnaletica orizzontale e verticale, come quella ormai in gran parte completata all’Eur, da piazza Cina a viale Egeo”.

Il progetto del Municipio

Si tratta in sostanza d’un prolungamento della ciclabile che, tra la stazione Subaugusta e quella di Numidio Quadrato, il Municipio VII aveva già realizzato nel corso del 2019. Ed era, in gran parte, già stata progettata e finanziata dall’ente di prossimità. “Noi avevamo già i fondi a disposizione per portare la ciclabile fino all’arco di Travertino. Ma adesso faremo di meglio – ha annunciato l’assessore municipale ai Lavori pubblici Salvatore Vivace – quando abbiamo saputo che l’amministrazione cittadina voleva realizzare una transitoria, abbiamo pensato di approfittarne”.

Il risparmio ed il prolungamento

La ciclabile transitoria, sul percorso che il Municipio VII aveva già intenzione di realizzare, comporta un risparmio per l’ente di prossimità. “Noi avevamo le risorse per arrivare all’Arco di Travertino, adesso invece, visto che certi interventi li farà il Comune, abbiamo i fondi per completare la ciclabile fino a via Monselce, la strda che si trova dopo il ponte della stazione Tuscolana”ha spiegato Vivace. Il Municipio quindi trasformerà la provvisoria in definitiva. “Il bando è già online e sarà aggiudicato dopo l’estate”. 

In bici fino a San Giovanni

La pista ciclabile transitoria che il Campidoglio vuole realizzare, prosegue oltre via Monselce, attraversa piazza Asti e passando su via Matera, raggiunge piazza Casal Maggiore. Da lì si congiunge con la pista che si è iniziato a realizzare su via Taranto. Percorrendola si arriva anche alla stazione della metro C La Spezia, dov’è previsto un hub intermodale con tanto di parcheggio per biciclette destinato ai titolari di Metrebus Card.

Il ruolo del Municipio

La maggior parte del percorso indicato sarà realizzato semplicemente riservando una corsia alle bici. Invece il primo tratto, fino alla stazione Tuscolana, è destinato ad essere “stabilizzato” con le risorse del Municipio. “Penso che sia un dovere degli enti di prossimità trasformare le ciclabili transitorie in definitive. E noi, da questo punto di vista, vogliamo dare l’esempio – ha spiegato l’assessore municipale Vivace – si tratta di realizzare cordoli, disegnare il fondo stradale e la segnaletica orizzontale. Non sono cose di poco conto, anzi sono piuttosto costose. E, se dovessero essere gestite centralmente, il Dipartimento mobilità finirebbe per scoppiare”. Per rendere definitivi i 150 km di ciclabili transitorie, lanciate durante la fase 2 del nuovo Coronavirus, occorrerebbero infatti decine di gare d’appalto. Più semplice che sia il Municipio ad occuparsene. A condizione che, prima, siano concesse le risorse necessarie.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento