Arco di Travertino Anagnina / Via Tuscolana, 666

Arco di Travertino, si apre un'altra voragine: "Via Tuscolana sta sprofondando"

In una strada laterale di via Tuscolana, all'altezza del civico 666, si è aperta una voragine. Falcetti-Cascone (Noi Con Salvini): "Intervenuti i vigili del fuoco, la strada è stata transennata e chiusa al traffico"

Ancora una voragine in via Tuscolana, all’altezza dell’Arco di Travertino. Una zona che, in più occasioni, ha registrato il cedimento del manto stradale. Nell’estate del 2015 la buca venutasi a creare in via Frascati, a pochi metri da Porta Furba, aveva mandato il traffico in tilt.

LA VORAGINE - “Purtroppo sembra proprio che Tuscolana stia sprofondando, come del resto accade a tutta la città – osservano Emanuele Falcetti e Angelo Cascone,  candidati rispettivamente al Municipio VII ed al Comune di Roma con Noi con Salvini – fortunatamente sono intervenuti subito i vigili del fuoco e la strada è stata transennata. Consueguenze dunque non ce ne sono state, tranne che per quattro o cinque auto che lì sono rimaste bloccate”.

LE AUTO BLOCCATE - “Girando il territorio per la campagna elettorale, si incontrano persone capita anche di vedere queste cose – confida Falchetti – il cratere poi è piccolo, ma la voragine è profonda ed anche molto estesa. Problemi al traffico non sono stati creati, perché la strada è un vicolo cieco all’altezza di via Tuscolana 666. Però adesso bisogna capire come fare per liberare le auto rimaste incastrate tra un muro e questa voragine”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arco di Travertino, si apre un'altra voragine: "Via Tuscolana sta sprofondando"

RomaToday è in caricamento