Arco di Travertino Appio Latino / Via dell'Arco di Travertino

Multipiano Arco di Travertino: il rilancio del quadrante resta fermo ai box

Ad un anno dall'inaugurazione del parcheggio multipiano, tutt'ora utilizzato, resta un mistero quando sarà messa in funzione "piazza pubblica" di 6mila metri quadrati. Eppure doveva essere un investimento per la cittadinanza

Foto di repertorio

Sono trascorse 52 settimane da quando, con soddisfazione, l’amministrazione capitolina diede la notizia dell’apertura del parcheggio multipiano dell’Arco di Travertino. La notizia era attesa, perché si ipotizzava che con essa si sarebbe sciolto un altro dubbio. Cosa fare della struttura di 6000 metri quadrati , che era stata costruita sopra? Ovviamente, i cittadini si domandavano anche quando sarebbe stata fruita. Per ora, le domande restano tutte sul piazzo, dal momento che ci risulta sia inutilizzata.

LA  RIQUALIFICAZIONE - L’ufficio stampa dell’Assessorato ai Trasporti ed alla Mobilità, nel settembre dello scorso anno, informo che “Grazie al lavoro dell'attuale amministrazione, dopo anni di controversie, finalmente possiamo dare un'ottima notizia al quartiere e ai cittadini che da tempo attendevano il completamento di un'opera strategica e di riqualificazione dell'area”.

LE PROPOSTE SUL PIATTO - Ma come avrebbe contribuito a realizzare quest’obiettivo? Il  Presidente Susi Fantino “in accordo col comitato di cittadini dell’Arco di Travertino” aveva avanzato una proposta: “destinare lo spazio ad una biblioteca comunale vera, di cui è carente il territorio”.  L’idea era che  “la realizzazione di una biblioteca con caffè letterario e sala convegni, in un posto che ha un servizio così importante come la metropolitana, un parcheggio di scambio e le linee dell’autobus, fosse un investimento per la nostra cittadinanza”. Il presidente Zingaretti invece, lo scorso mese aveva avanzato l’ipotesi di insediarvi una “casa della salute”. Ma per ora la struttura, resta inutilizzata. Come parte del parcheggio multipiano che, come il giornalista Aldo Pirone ha recentemente ricordato, “ha due piani su tre che restano chiusi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multipiano Arco di Travertino: il rilancio del quadrante resta fermo ai box

RomaToday è in caricamento