San GiovanniToday

Centro polifunzionale Arco di Travertino: un monumento allo spreco

Una bellissima struttura con tetto lamellare, sopra il parcheggio multipiano dell'Arco di Travertino, continua ad essere inutilizzata. Il Municipio voleva farne una biblioteca, la Regione una Asl. Ad oggi rimane priva di funzioni

Il Presidente della Regione Lazio aveva promesso di farne una casa della salute. Il Minisindaco del Municipio VII invece, aveva parlato di realizzarvi una biblioteca di quartiere. Finora però, il centro polifunzionale costruito sopra il parcheggio multipiano dell’Arco di Travertino,  rimane inutilizzato.

LA MISURA COMPENSATIVA - Lo scorso giugno i Verdi del Municipio VII avevano raccolto 500 firme, consegnate al Sindaco Marino, nella speranza di riaccendere l’attenzione sulla struttura. Si chiedeva “il rispetto e l’attuazione della misura compensativa prevista dalla risoluzione approvata dal Municipio il 23 dicembre 2012”. Come in quell'occasione aveva fatto notare l’avvocato Calcerano “La struttura pubblica polifunzionale è stata promessa proprio perché i cittadini residenti avevano inizialmente osteggiato la realizzazione del parcheggio di scambio che, se da un lato apporta vantaggi ai pendolari, dall’altro aiuterà ad aumentare la viabilità e il traffico locale, in una zona già pesantemente penalizzata.”

IL CONFRONTO RICHIESTO - Con la petizione si chiedeva “ l’immediato inizio delle procedure per la realizzazione della struttura pubblica che si potrebbe realizzare – suggeriva Calcerano –  facendo ricorso al project-financing, evitando quindi un appesantimento delle finanze pubbliche. Tutto ciò solo dopo l’avvio di un effettivo confronto formale in contraddittorio con i cittadini, associazioni, comitati e gruppi politici”.

IL MONUMENTO ALLO SPRECO - La struttura,  6000 metri quadrati realizzati sotto una bella copertura in legno lamellare, fortunatamente ancora non versa in condizioni di degrado. Tuttavia i cittadini continuano ad ignorare quale funzione le sarà assegnata. Nonostante da tempo fosse prevista la sua realizzazione, sembra non sia ancora chiaro, cosa se ne voglia fare. E più i mesi passano, e più la struttura comincia a somigliare ad un monumentale spreco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento