rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Appio Latino Appio Latino / Piazza Cesare Baronio

Alberone: ancora fermi i lavori per la realizzazione del nuovo mercato

Lo spostamento del mercato, annunciato dall'ex sindaco Alemanno direttamente agli esercenti, non ha per ora sortito alcun effetto sul cantiere, fermo, di viale Cesare Baronio

Il mercato rionale dell’Alberone ha una storia che s’intreccia indissolubilmente al suo quartiere. Gli abitanti della zona se lo ricordano sempre uguale. Ed in effetti, non deve essere molto cambiato. Tra i suoi banchi di lamiera, intere generazioni hanno acquistato di tutto. Dalla carne al pesce. Dalla biancheria ai fiori.

IL NECESSARIO SPOSTAMENTO - Tuttavia, la presenza di quel mercato, qualche disagio lo crea. Dal punto di vista della raccolta rifiuti, come sul versante della mobilità. E forse anche in ragione di questi fattori, che da tempo si parla di un suo trasferimento. Recentemente anche l’ex primo cittadino Gianni Alemanno, accompagnato da Fulvio Giuliano, allora candidato presidente,  si è recato in visita al mercato. Ed ha promesso agli esercenti un suo rapido spostamento, in favore del civico 450.

IL CANTIERE FERMO - Ma di questo trasferimento di cui già si aveva contezza in inverno, con l’approvazione della delibera di giunta n.53 del febbraio 2013, ancora non si vedono i segnali. Il Municipio, come ci aveva spiegato il Presidente Fantino, è rimasto fuori dalla partita. Il risultato, per ora, è che il cantiere è sempre fermo, mentre cominciano ad intravedersi segnali di degrado. E tra i bandoni spunta anche un motorino scalinato, senza targa, che sembra esservi stato abbandonato.

Mercato Rionale Alberone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberone: ancora fermi i lavori per la realizzazione del nuovo mercato

RomaToday è in caricamento