menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appio Latino, il rifacimento di via Foligno svela la verità: l'asfalto è posato solo sulla terra

L'assenza di binder e sottofondo inficia la resistenza della strada

Un tappetino di asfalto poggiato su niente. Succede all'Appio Latino e più precisamente in via Foligno, una strada molto percorsa da quanti, dalla trafficata via Taranto, intendano raggiungere piazza Lodi o eventualmente la Tangenziale.

Un caso emblematico

"Neppure lo strato di binder era presente" ha rivelato l'assessore municipale ai Lavori pubblici Salvatore Vivace. Il Municipio VII ha iniziato ad eseguire l'intervento per ricostruire la strada.  "Dallo scavo effettuato si evince chiaramente che sotto il manto di asfalto non vi era altro che terra". Una sorpresa solo parziale poichè, più frequentemente di quanto sia lecito attendersi, le strade romane non presentano la classica stratificazione che prevede sottofondo, binder e tappetino d'usura. "Quello riscontrato è un caso emblematico: ci aiuta a prendere atto di quali siano le condizioni in cui versano le nostre strade" commenta amareggiato l'assessore Vivace.

La manutenzione delle strade

Via Foligno è una delle nove strade che il Municipio VII ha deciso di rifare completamente. L'ente di prossimità ha infatti calendarizzato tutta una serie di interventi per i primi sei mesi del 2018. Non si tratta in questi casi di coprire i crateri o i "dorsi di coccodrillo" che si sono formati nelle strade del territorio. Per assolvere a quel compito è infatti stata affittata la macchina "tappa buche". Una soluzione innovativa, e dal Municipio VII già sperimentata, che consente a parità di costi di effettuare interventi più duraturi. Quella prevista in via Foligno è infatti una mantenzione straordinaria. D'altra parte, vista la conformazione della strada, non poteva essere altrimenti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento