San GiovanniToday

Sgombero via Amulio, il Municipio VII guarda avanti: ecco quali sono gli altri locali da liberare

La presidente del Municipio VII rende noto l'elenco delle occupazioni "con connotati politici estremisti" per le quali aveva chiesto l'intervento di Prefetto e Sindaca. Nella lista, oltra a via Amulio, ci sono altri cinque spazi

Lo sgombero di via Amulio. Foto agenzia DIRE

Lo sgombero della sede degli Irriducibili era stata richiesta da tempo. A livello locale ed a livello cittadino, erano state presentate dal Partito democratico apposite mozioni. A distanza di un paio di mesi il civico 47 di via Amulio, è stato sgomberato.

Un'iniziativa sollecitata dalla presidente Lozzi

L'iniziativa “era un'azione che sollecitavamo da tempo, anche all'interno dei lavori portati avanti nel tavolo Antifascismo del Municipio VII" ha spiegato la presidente Monica Lozzi. La minisindaca del municipio più popoloso della Capitale in effetti, il 18 settembre, aveva inoltrato una lettera alla prefettura di Roma ed alla Sindaca. Facendo riferimento ai locali occupati nel suo territorio, “trascorsi mesi dall'ultimo tavolo tenuto dall’ANPI ed avendo constatato che in merito alle occupazioni in quella sede segnalate, nulla ad oggi è cambiato” scriveva Lozzi il 18 settembre “si chiede quali azioni siano state adottate”.

Le altre occupazioni del territorio

La presidente, nella lettera faceva riferimento a “occupazioni che rivestono connotati politici estremisti” che, spiegava, “hanno ripercussioni sulla cittadinanza in tema di sicurezza ed ordine pubblico”. I locali citati sono quello di via Taranto, di proprietà dell’Ater e di via Evandro. Non solo. Viene citato il civico 140 di via Assisi (locali di proprietà del' INPS), via Amulio (proprietà INAIL)  via Acca Larentia ed il civico 37/a di via Marco Dino Rossi, la cui proprietà  secondo il Municipio VII, appartiene a Roma Capitale. Nell'elenco figura anche uno spazio presente in via Taranto. Un pub la cui “la cui attività commerciale è cessata a seguito di una deteminazione dirigenziale del municipio”, ha precisato Monica Lozzi. Ma resta tutt'ora occupato. 

L’elenco,che la presidente del Municipio aveva inviato anche alle relative proprietà (ATER, INAIL, INPS e Comune di Roma)  è frutto della relazione predisposta dall’ANPI il 4 giugno 2020. Un lungo dossier in cui l'associazione dei Partigiani aveva raccolto articoli giornalistici e scatti fotografici di striscioni e scritte legate alla galassia di estrema destra che avevano fatto la loro apparizione nel Municipio VII.

I ringraziamenti e l'auspicio

"Non é dunque vero che il Municipio si fosse opposto allo sgombero nè che il Consiglio avesse bocciato la mozione, visto che l'astensione dei consiglieri era motivata da un impegno ben preciso già portato avanti dalla sottoscritta e dal tavolo dell'Antifascismo del VII Municipio” ha spiegato Lozzi che, nel ringraziare le forze dell’ordine per l'azione svoltasi il 9 novembre in via Amulio, ha augurato che “presto lo stesso risultato venga raggiunto per le altre segnalazioni da me fatte”.

La votazione ed i grillini del Municipio 

In una nota, l’ex presidente pentastellata, ha segnalato quelle che a suo dire sono “becere strumentalizzazioni” in merito alla bocciatura della mozione presentata a Cinecittà dal Partito Democratico. In quell’occasione il documento, identico a quello votato in Campidoglio, non venne approvato per l’astensione della maggioranza pentastellata. La scelta destò “stupore” anche nella Sindaca che, al contrario, fece trapelare l'intenzione di offrire il proprio sostegno all’iniziativa. La risposta del capogruppo pentastellato del Municipio VII non tardò ad arrivare.

L'elenco delle occupazioni

Se la sindaca, “anzichè stupirsi sui giornali” avesse chiamato il Municipio, avrebbe scoperto il motivo dell'astensione dei grillini locali. Ma soprattutto avrebbe avuto la possibilità di notare quella lettera che, proprio dalla presidente di quel Municipio, le era appena stata inviata. E che riportava l'elenco delle “occupazioni dai connotati politici estremisti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento