San GiovanniToday

Appio Latino, l'ingresso della Manzoni è transennato: "C'è anche un topo morto da giorni"

Le principali porte d'accesso dell'istituto comprensivo di via Vetulonia sono transennate e l'unico ingresso rimasto è inadeguato. Ad alimentare la sensazione d'abbandono c'è anche un topo morto. I genitori protestano

Sono circa 900 gli studenti che frequentano l'Istituto Comprensivo Alessandro Manzoni. Sono tanti, troppi se si considera che l'unico accesso è quello di una porta secondaria.

Una porticina per 900 studenti

Da alcune settimane nell'edificio di via Vetulonia sono comparse delle transenne. Serve un corrimano all'ingresso e di conseguenze, le porte d'accesso, sono interdette. Il problema è che, il solo accesso che abitualmente veniva riservato agli alunni con disabilità, non è sufficiente a garantire un afflusso e deflusso sicuro da parte di tutti gli studenti.

La scalinata interdetta

"C'è stata una denuncia di una persona che è caduta dalla scalinata per l'assenza del corrimanio ed ha fatto un esposto anche alla ASL – ha spiegato Elena De Santis,  l'assessora alle Politiche scolastiche del municipio VII – di conseguenza la scuola ha dovuto mettere queste transenne all'esterno ed un nastro all'interno per delimitare la scalinata in attesa del mancorrente".

In attesa della Sovrintendenza

Realizzare il corrimano, in una scuola sottoposta a vincoli, non è un'operazione immediata. "La direzione tecnica del Municipio ha già realizzato un progetto preliminare, in attesa delle prescrizioni che arriveranno dalla Sovrintendenza capitolina ed oggi stesso il fabbro – racconta  l'assessora De Santis – ha preso le misure per fare il mancorrente. Poi dovremo vedere quali sono le indicazioni della Sovrintendenza che, sappiamo, ha già effettuato il sopralluogo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il topo morto

Il Municipio VII non si sbottona però sui tempi utili per tornare alla normalità. I genitori però sono preoccupati. "C'è un topo morto, da almeno un paio di giorni, dietro le transenne" lamenta Michela,  la mamma di un alunno iscritto alla Manzoni. Per la sua rimozione non ci dovrebbe volere troppo tempo. "Abbiamo le nostre ditte per la derattizzazione, appena ci fanno una segnalazione interveniamo" ha fatto sapere l'assessora. Almeno per rimouovere il topo, i tempi, non dovrebbero essere lunghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento