rotate-mobile
Appio Latino Appio Latino / Via Appia Nuova, 266

Addio ai pini, altri abbattimenti urgenti sull'Appia Nuova

Dopo i 38 tagli del 2021 le motoseghe tornano in azione sull'Appia Nuova

Addio ad altri due pini in via Appia Nuova. All’altezza del civico 266 e dunque difronte via Don Orione,   le motoseghe sono entrate in azione per abbattere altri due esemplari di Pinus pinea, l’albero simbolo della Capitale.

Un taglio urgente

Il motivo per cui è stato eseguito un taglio “con carattere d’urgenza” è stato chiarito dal dipartimento ambiente: gli alberi “gravemente inclinati”, sono stati considerati “non recuperabili dal punto di vista fitostatico”. La ditta incaricata dal Campidoglio, nella giornata del 18 ottobre, ha quindi provveduto ad abbatterli.

Gli abbattimenti e le proteste del 2021

Non sono gli unici pini, quelli oggetto del recente provvedimento, a cui deve rinunciare l’Appia Nuova. Nel corso del 2021 sono state decine gli abbattimenti a cui si è dato corso. Oltre al singolo esemplare tagliato davanti l’ex Cinema Maestoso, nel gennaio del 2021 la precedente amministrazione aveva annunciato l’abbattimento di 38 pini. Una decisione che aveva scatenato le proteste dei cittadini che, con un’apposita petizione, avevano chiesto d’interrompere l’azione delle motoseghe.  Tra San Giovanni e Colli Albani, prima dell’avvio di quell’operazione, i residenti avevano infatti contato una sessantina di ceppaie.

Una parte degli alberi abbattuti nel 2021, sono stati sostituiti. In parte con le risorse messe in campo dall’allora amministrazione municipale che, guidata da Monica Lozzi, aveva stanziato circa 80mila euro per la sistemazione dello square e l’acquisto di 24 alberi, piantati nel tratto compreso tra San Giovanni e Colli Albani.

La sostituzione con giovani esemplari

Anche i pini di via Appia Nuova 266 dovranno essere sostituiti, come prevede il regolamento del verde. Le ceppaie invece, si legge nella comunicazione rilasciata dal Campidoglio “saranno rimosse appena possibile o contestualmente alla piantagione di nuovi alberi”. Alberi giovani che andranno a sostituire i pini che, negli ultimi decenni, con la loro presenza avevano impreziosito lo spartitraffico di via Appia Nuova. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio ai pini, altri abbattimenti urgenti sull'Appia Nuova

RomaToday è in caricamento