San GiovanniToday

Caffarella: arrestato un clochard per l'omicidio del lavavetri somalo

Il barbone, un pregiudicato italiano di 47 anni, ha ammesso le proprie responsabilità. Alla base dell'omicidio una lite per futili motivi poi degenerata nell'omicidio del lavavetri

Si è risolto con l'arresto di un clochard l'omicidio del lavavetri somalo di domenica scorsa. L'uomo, un 47enne pregiudicato italiano, è statao arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Roma.

Al momento del fermo, il clochard ha ammesso le proprie responsabilità in merito all'omicidio, commesso, secondo quanto riferiscono i militari, per futili motivi. L'arrestato è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli.

in aggiornamento
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento