San GiovanniToday

Sale sul terrazzo al decimo piano e minaccia di gettarsi nel vuoto, salvata

Provvidenziale l'intervento di polizia e vigili del fuoco. L'allerta al 112 da parte della figlia che non riusciva a parlare con la madre

Immagine di repertorio

L'allerta al 112 l'ha lanciata la figlia che non riusciva a mettersi in contatto con l'anziana madre. Poi l'arrivo sul posto dei soccorritori e la scoperta del mistero con la donna, una 80enne, che dal terrazzo del decimo piano di un palazzo a Furio Camillo minacciava di gettarsi nel vuoto. E' accaduto poco dopo le 14:00 di venerdì 18 ottobre. 

Prontamente sul posto sono intervenute due squadre di vigili del fuoco, con autoscala, carro teli e supporto del nucleo SAF, assieme ai poliziotti dei commissariti San Giovanni ed Appio.

I soccorritori sono quindi riusciti a mettere in sicurezza e salvare la signora prima che fosse troppo tardi. Scossa ma illesa, l'80enne è stata trasportata in ospedale per accertamenti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento