Mercoledì, 23 Giugno 2021
Appio Latino Appio Latino / Via Coriolano

Superdotato? No, è cocaina negli slip. Preso pusher con 32 dosi

Il 29enne, arrestato in via Coriolano, nascondeva lo stupefacente nell'insolito giaciglio. Trovato hashish nell'appartamento della fidanzata. Un altro arresto al Prenestino

Un 29enne romano, E.C., nascondeva 32 dosi di cocaina negli slip indossati e una tavoletta di hashish del peso di 90 grammi a casa della fidanzata. Gli agenti della Squadra mobile di Roma, da tempo sulle tracce del pusher, lo hanno arrestato per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, sorprendendolo nell'appartamento preso in affitto dalla ragazza in via Coriolano, e dopo aver perquisito la sua auto parcheggiata in strada, anche con l'ausilio di cani antidroga.

Un altro spacciatore, M.T, 19enne romano, è stato fermato e arrestato dagli agenti del commissariato Prenestino: nel suo appartamento, i poliziotti hanno trovato bilancini, pellicola trasparente, dosi di ketamina e marijuana e tutto l'armamentario per il confezionamento in dosi della droga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superdotato? No, è cocaina negli slip. Preso pusher con 32 dosi

RomaToday è in caricamento