rotate-mobile
Appio Latino Cinecittà / Via Tuscolana

Via Tuscolana: i romani vanno in vacanza, ma il degrado resta in città

Motorini parcheggiati sui marciapiedi, bidoni dell’immondizia rotti, segnaletica orizzontale sempre più approssimativa. In estate non migliora il decoro cittadino, come ha documentato un lettore di Romafaschifo

Un lettore del blog Romafaschifo ha documentato con un ampio reportage fotografico, la situazione in cui versa una porzione dell’ex Municipio IX. “Stamattina sono dovuto andare a pagare l'assicurazione. A piedi perché era scaduta – scrive Lorenzo M. - Dicono che Roma d'estate è più bella, più vivibile. Io ho fatto la Tuscolana da Piazza Asti a Piazza Santa Maria Ausiliatrice e questo è lo scenario che mi si è presentato. In tutto un chilometro e mezzo di strada”.

LA SEGNALAZIONE DI ROMAFASCHIFO - In quel chilometro e mezzo di strada, il lettore di Romafaschifo ha notato un cassonetto stradale rotto, una quantità inverosimile di motorini parcheggiati sui marciapiedi. L’invasione del piano stradale di un edicolante, che è riuscito ad usare i platani come cartelloni abusivi. Tanti piccoli esempi di degrado che nell’insieme ridicolizzano la leggenda metropolitana secondo cui d’estate a Roma si vive meglio.

I PROBLEMI IRRISOLTI - Dal canto nostro continuiamo a segnalare i tanti disagi arrecati dai lavori dell’Italgas, ancora presenti su via Appia Nuova, all’altezza di Ponte Lungo. Una segnaletica orizzontale scolorita, quando non è del tutto assente o parzialmente realizzata in tutto il Municipio VII. Le transenne perenni davanti all’Istituto Darwin e su via Appia, all’incrocio con via Veturia, solo per rimanere in zona Appio Latino. L’elenco sarebbe lungo ed anche un po’ impietoso. E tuttavia, al ritorno dalla vacanze estive, il rischio è di trovarsi nuovamente in presenza di queste sacche di degrado. Moltiplicate esponenzialmente, secondo il numero dei residenti che allora, avranno fatto ritorno dalle proprie agognate ferie agostane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tuscolana: i romani vanno in vacanza, ma il degrado resta in città

RomaToday è in caricamento