San GiovanniToday

Clandestini stipati in 3 appartamenti: 11 denunce

I controlli della polizia sono scattati 48 ore fa in via Ercolano, via Tuscolana e via Ceneda. Gli inquilini delle case dormitorio 48 cittadini del Bangladesh. Disumane le condizioni igienico sanitarie in cui vivevano. Dieci di loro sono stati denunciati per immigrazione clandestina

Ancora controlli della polizia per contrastare il fenomeno delle case dormitorio. Questa volta il blitz è scattato in 3 appartamenti del quartiere Appio-Latino. Scoperte condizioni igienico-sanitarie disumane e individuati 11 irregolari che sono stati denunciati per immigrazione clandestina insieme al proprietario dell'immobile di via Ceneda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli inquilini erano stipati in stanze piccolissime, ammassati nei letti a castello e non avevano nemmeno uno spazio per riporre i propri effetti personali, che erano sparpagliati ovunque sul pavimento. In particolare i controlli hanno interessato via Ercolano, via Tuscolana e via Cenada. In via Ercolano, in una casa di 70 mq, erano state ricavate tre stanze ed un bagno. In ogni stanza 5 posti letto, per un totale di quindici "giacigli". In un bilocale di via Tuscolana di 65 mq, erano stati ricavati addirittura 20 posti letto.

Più fortunati gli alloggiati nell'appartamento di via Ceneda. Qui infatti gli agenti in un appartamento di 80 mq, hanno contato 25 posti letto. In tutti e tre i casi, all'interno delle stanze erano stati sistemati letti a castello. L'appartamento è stato posto sotto sequestro.

Nel corso dei controlli, all'interno degli immobili i poliziotti hanno identificato 48 stranieri del Bangladesh, dediti al commercio ambulante abusivo. Di questi 19 sono risultati irregolari sono stati accompagnati presso il Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica e successivamente all'Ufficio Immigrazione e 10 sono stati denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento