San GiovanniToday

Caffarella, il parco si rifà il look: in arrivo tavoli da picnic aree gioco e un’area cani

Il Campidoglio ha confermato lo stanziamento di 1,6 milioni di euro per valorizzare la Caffarella. Ass. Fiorini: L’intervento prevede numerose opere strutturali”. Ecco quali sono

Tavoli da picnic, sostituzione degli arredi ludici ammalorati ed uno spazio dedicato ai cani. Arrivano anche nuove piantumazioni, bonifiche e sistemazione dei vialetti sconnessi. Per la Caffarella il Campidoglio ha stanziato un tesoretto che consentirà, per le migliaia di romani che abitualmente la frequentano, di fruirne in condizioni ottimali.

Migliora la fruizione degli ingressi

“L’intervento prevede numerose opere strutturali con cui intendiamo tutelare un patrimonio ambientale che è anche un suggestivo esempio di agro romano costellato di siti archeologici. In particolare - ha spiegato l’assessora al verde Laura Fiorini -  ne miglioriamo la fruizione inserendo nei pressi delle entrate aree attrezzate per la sosta, il gioco e lo svago e, grazie alla riqualificazione dei percorsi, incentiviamo la frequentazione anche delle parti più interne del parco”.

Piantumazioni e percorsi

Il progetto di riqualificazione arriva al termine di un lunghissimo percorso che affonda le sue radici nell’amministrazione di Gianni Alemanno. Gli interventi, condivisi con l’Ente Parco regionale, i municipi interessati, la Sovrintendenza Capitolina ed il Comitato delle Caffarella, sono in tutto una ventina. Prevedono la bonifica vegetazionale, la messa a dimora di nuovi alberi e il rifacimento di numerosi percorsi ammalorati come i sentieri che conducono al casale di Vigna Cartoni, al casale della Vaccareccia e al casale di Vigna Cardinali. Nuovi cancelli carrabili saranno realizzati per gli ingressi di via Macedonia, via Appia e largo Tacchi Venturi.

Aree gioco e area cani

All’ingresso di via Latina saranno inoltre inserite delle caditoie per facilitare il deflusso dell’acqua piovana che lì solitamente finiva per ristagnare e sarà effettuata una stuccatura della pavimentazione in tufo. All’ingresso di via Centuripide è prevista inoltre la realizzazione di un’area cani e un’area gioco attrezzata con panchine e tavoli da picnic. A proposito di aree ludiche, sarà sistemata anche quella situata all’ingresso di Largo Tacchi Venturi. E’ stata realizzata con i fondi del 5 per mille raccolti dal comitato per la Caffarella, ma ha bisogno di essere riqualificata. 
 
Il progetto prevede, tra l’altro, ulteriori opere di regimentazione delle acque piovane, la bonifica ambientale con rimozione di resti di baraccamenti ed amianto e la riqualificazione dell’area della chiesa di Sant’Urbano dove saranno effettuate opere di ingegneria naturalistica e piantumazione di essenze arbustive a sostegno del terrapieno su cui sorge l’edificio.

La chiusura di un cerchio

Lo stanziamento dei fondi necessari a realizzare queste opere, in tutto un milione e seicentomila euro, era stato già approvato. Sul finire della scorsa estate la Giunta aveva infatti firmato la delibera (189/2020) che dava il via libera a questi interventi. In tal modo l’amministrazione, grazie anche alla determinazione dei cittadini ed in particolare per merito del tenace comitato per la Caffarella, chiude un cerchio. Era dai tempi della consiliatura di Alemanno, infatti, che il parco aspettava di ottenere i fondi, che ad onor del vero sono stati incrementati dall’attuale amministrazione, per realizzare tutti gli interventi elencati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento