San GiovanniToday

Mandrione: alle spalle dell'acquedotto c'è un fiume di birra

Apre una sala degustazione nel birrificio di recente installatosi in via del Mandrione. Per l'occasione la Jungle Juice Brewing ha organizzato una festa d'inaugurazione

Nella foto: l'interno del birrificio

A ridosso dell’Acquedotto Felice un nuovo birrificio si affaccia sulla scena romana. Sabato 6 maggio apre infatti le porte alla città  il civico 109 di via del Mandrione. E’ lì che Jungle Juice Brewing ha deciso di spostare la propria produzione. E nella stessa sede, troverà posto anche una sala degustazione con spazi interni ed esterni. Una "Tap Room" per lanciare la quale, è stata organizzata una festa d'inaugurazione.

L'INAUGURAZIONE - “Sarà una grande evento, con musica dal vivo durante tutta la giornata, visite guidate nel birrificio e street food – spiega a Romatoday Umberto Calabria, fondatore del Jungle Juice Brewing – ovviamente, ci sarà modo di assaporare tutte le birre che realizziamo con la nostra etichetta”. Un brand che il pubblico già conosce e che, soprattutto nella Capitale dove "si realizza il 90% della nostra distribuzione" ha già avuto modo di apprezzare.

juiceBIRRIFICIO E TAP ROOM - La doppia novità, un birrificio indipendente ed una sala degustazione rappresentano due scommesse importanti. Consentono infatti all JJB di ancorarsi ad un territorio pregno di romanità: il mandrione. A due passi dal Pigneto e dall'Appio Latino. A tal riguardo, è bene sapere che "nella Tap Room si possono trovare sia le nostre bottiglie che i nostri gadget. Inoltre – ricorda Umberto JJ Calabria – lì sarà  anche possibile acquistare la birra nelle classiche caraffe”. Problemi di parcheggio, nella zona, non dovrebbero essercene.

LA STORIA - L’avventura di questo brand giovane nel panorama brassicolo romano è recente. “La nostra vicenda comincia nel 2014 e per un paio d’anni ci siamo appoggiati in vari beer firm del centro Italia – spiega Umberto – Dal dicembre del 2016 abbiamo deciso d’investire su un birrificio nostro, e per questo abbiamo puntato sui magazzini di un ex pastificio in via del Mandrione, non lontano dalla Banca d’Italia. E'molto spazioso e quindi si prestava bene”. Provare per credere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento