menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appio Latino, via i pini dallo spartitraffico: previsto il taglio di 38 alberi

Entra nel vivo il piano di sostituzione delle alberature presenti su via Appia Nuova. Entro la primavera saranno sostituite

Fino al 22 gennaio gli automobilisti abituati a percorrere via dell’Appia Nuova, nel tratto compreso tra piazza di Ponte Lungo e via Saluzzo, dovranno fare i conti con il restringimento della carreggiata in entrambe le direzioni.

Il primo taglio

Sullo square centrale della trafficata strada dell’Appio Latino, sono entrate in azione le motoseghe. In realtà avevano già iniziato ad operare ad inizio gennaio. Ma in quell'occasione, come ha successivamente chiarito il Campidoglio, si era trattato di un caso isolato. Un’operazione richiesta dalla Polizia locale e dettata dall’instabilità di un albero, situato all’altezza dell’ex cinema Maestoso.

Gli interventi in corso sono invece legati al piano che comporterà il taglio di 38 alberature, situate lungo via dell’Appia Nuova. Un'iniziativa programmata che mira alla sostituzione dei pini comuni, attualmente presenti nello spartitraffico, con altri alberi. 

In primavera le sostituzioni

Le nuove piantumazioni, fa sapere l’assessorato al Verde di Roma Capitale, saranno eseguite con l’arrivo della prossima primavera. Fino ad allora, il viale, dovrà rinunciare ai suoi alberi, ormai giunti a fine ciclo. Le motoseghe, pertanto, resteranno in funzione per eliminare anche i tronchi rimasti sullo spartitraffico.

alberi tagliati via Appia Nuova-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento