San GiovanniToday

Alberone, trasferimento del mercato e viabilità: qualcosa si muove

Il Consiglio municipale tornerà a confrontarsi sui nodi legati all’ex deposito Stefer. Parcheggi, carico e scarico merci, completamento e utilizzo parte pubblica della struttura. La seduta è stata però convocata oltre la scadenza delle dimissioni di Marino

In Municipio VII, si torna a parlare dell’ex Deposito Stefer. Dopo l’apertura del Centro Commerciale Happio, le richieste dei residenti non sono state esaudite. Il Comitato di Quartiere si era rivolto al Sindaco, per avere informazioni circa il completamento della parte destinata al pubblico. In particolare si  chiedeva l’immediato trasferimento del mercato dell’Alberone e la possibilità di realizzare nell’ex Deposito anche una biblioteca. Non da ultimo, si poneva la questione dei parcheggi, tasto dolente del quartiere.

CARICO E SCARICO MERCI - I temi sono stati acquisiti anche dal Municipio. In particolare se ne è recentemente occupata la Commissione Lavori Pubblici, licenziando un documento in cui convergono anche le problematiche espresse.Nella risoluzione, viene prestata molta attenzione anche ala questione del carico e scarico merci. Nel 2006 era stata istituita un’area riservata proprio al carico e scarico merci, su via Appia Nuova 456, su richiesta di numerosi esercizi commerciali della zona. “Tale area – leggiamo nella risoluzione - non è chiaramente in funzione delle operazioni del Centro commerciale, né utilizzabile in tal senso, sia in forza dell'Accordo di Programma che  impone l'utilizzo di aree ad esso interne, sia per l'esiguità degli spazi in rapporto agli automezzi che servono il Centro”.

ALTRI TEMI CALDI - Oltre al problema della viabilità, nel documento approvato in Commissione Lavori Pubblici del Municipio VII, si far riferiemto anche agli altri temi caldi. Tra questi il “rilancio ed il compimento della parte pubblica del progetto” sulla cui “destinazione degli spazi” si propongono “pubbliche consultazioni”. Non di meno, si chiede  di “Perfezionare in tempi rapidi e certi la ricollocazione in tali spazi del cosiddetto mercato dell'Alberone, collocato attualmente in sede impropria”. Inoltre, si chiede ragione del fatto circa "“Il mancato ripristino della carreggiata liberata dal cantiere in via Cesare Baronio”.

TEMPI INCERTI - La discussione del documento, è stata però calendarizzata per il 3 novembre. “Quello approvato in Commissione è il primo atto  del Municipio dopo 20 anni di vuoto – ricorda il Consigliere Davide Tutino – tuttavia al al momento del voto è scappato dall'aula, nel grottesco e fallito tentativo di non portare a termine l'atto: come da copione, e come avevamo preannunciato,  lo stesso PD ha ora  imposto la calendarizzazione del consiglio al 3 Novembre, oltre la scadenza delle dimissioni del Sindaco. In tal modo, procastinando il voto oltre la presunta caduta del Sindaco Marino – conclude Davide Tutino (Lista Marin) -  si tenta di non svolgere il Consiglio stesso, o di privarlo di legittimità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento