Mercoledì, 20 Ottobre 2021

VIDEO | Ballottaggio Municipio XV Signorini-Torquati: movida Ponte Milvio

I due candidati presidente al ballottaggio a confronto su su una delle questioni più calde del territorio: la movida di Ponte Milvio

Il Municipio XV al ballottaggio. Al secondo turno a Roma nord si sfideranno Andrea Signorini, il candidato della coalizione di centrodestra che nel primo ha ottenuto il 41% dei voti, e Daniele Torquati che con lo schieramento di centrosinistra ha raggiunto il 28%. Urne aperte il 17 e 18 ottobre. 

Nell’intervista a RomaToday i due candidati presidente hanno risposto alla domanda su una delle questioni più annose e calde del territorio: la movida di Ponte Milvio, spesso nel mirino dei residenti che lamentano uno scarso rispetto della quiete. 

Movida Ponte Milvio, Signorini: "Calibrare diritti residenti e gestori locali"

Per Signorini su Ponte Milvio, quale cuore della movida e punto di incontro per tifosi diretti allo stadio Olimpico, è evidente che andranno calibrati i diritti di tutti: dei residenti e delle categorie produttive “che hanno pagato un prezzo altissimo durante la pandemia”. Punta l’attenzione anche sulle responsabilità di Comune e Prefettura, “romperò le scatole - annuncia - a Sindaco e Prefetto per garantire la piena vivibilità della zona”. 

Torquati sulla movida di Ponte Milvio: "Rivedere piano tavolini e offrire attivitòà culturali"

Per Torquati il tema centrale è quello di unire la qualità delle attività commerciali e quella della vita dei residenti. L’obiettivo dichiarato è quello di rivedere il piano di massima occupabilità, ossia i tavolini su piazzale principale e strade limitrofe, “a garanzia dei locali ma anche di un controllo della piazza” in cui vorrebbe vedere tante iniziative culturali, a cominciare da quelle dell’Estate Romana. 

Video popolari

VIDEO | Ballottaggio Municipio XV Signorini-Torquati: movida Ponte Milvio

RomaToday è in caricamento