rotate-mobile
Roma nord / Selva Candida / Via del Casale di San Nicola

Per il Giubileo anche la disastrata Braccianese sarà riqualificata

La comunicazione di Città Metropolitana: investimento di 2 milioni e 300mila euro per rifare 31 chilometri. In passato la petizione dei cittadini per chiedere maggiore sicurezza

Un intervento “essenziale ed indifferibile” nell’ambito della riqualificazione delle periferie in occasione del Giubileo 2025, così anche la Braccianese sarà riqualificata. Un investimento di oltre 2 milioni e 300mila euro perchè Anas, che ha la competenza della strada provinciale, possa provvedere alla manutenzione di ben 31 chilometri. Si lavorerà - così apprende RomaToday da una comunicazione della Città Metropolitana - in orario notturno: dalle 21 alle 6. Il periodo in cui saranno aperti i cantieri è ancora da pianificare. 

Riqualificazione per la Braccianese

La Braccianese, arteria nevralgica di Roma nord da tempo disastrata: asfalto divelto, buche come crateri, segnaletica sbiadita. Anche i residenti di Casale San Nicola, comprensorio residenziale proprio sulla Braccianese, in linea d’aria nei pressi de La Storta, avevano chiesto per la strada più sicurezza. Nella petizione indirizzata a Città Metropolitana evidenziavano le criticità del manto stradale, l’assenza di marciapiedi idonei e quel limite di velocità a 70km/h che per una via in quelle condizioni appariva eccessivo. 

Asfalto ammalorato e pericoloso: la protesta dei cittadini

"La strada provinciale Braccianese sarà oggetto di riqualificazione. Quindi anche il tratto di variante, cosiddetto `bis`, che ricade nel territorio di Roma, in particolare tra il bivio di via Cassia e la stazione della linea FL3 `Olgiata`, da tempo ammalorato da buche e avvallamenti pericolosi" - hanno annunciato gli esponenti della Lega, Daniele Giannini e Antonio Giammusso, rispettivamente consigliere regionale e capogruppo in Città Metropolitana.   

"Sulla questione - proseguono - su cui si era concentrata anche una recente raccolta firme di centinaia di residenti, da noi presa in carico, era stata proprio recentemente presentata una interrogazione a Palazzo Valentini per richiedere, appunto, interventi urgenti di manutenzione stradale. Abbiamo potuto appurare con certezza che questo intervento è in fase di redazione da parte di Città Metropolitana, con fondi dedicati. Ma non solo, nell`ambito della riqualificazione delle periferie Giubileo 2025, la Braccianese è stata inserita quale intervento essenziale ed indifferibile e quindi Anas, in qualità di soggetto attuatore, effettuerà la manutenzione straordinaria della strada per tutti i 31 km, in orario notturno per non arrecare disagi alla viabilità. Un’ottima notizia per i residenti della periferia nord di Roma - concludono Giannini e Giammusso - ma anche per le decine di migliaia di pendolari che, dai comuni limitrofi al lago di Bracciano, si riversano con l’auto verso la Capitale". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Giubileo anche la disastrata Braccianese sarà riqualificata

RomaToday è in caricamento