RomaNordToday

Valle Muricana, la periferia senza parchi dove i vandali distruggono anche quello "fai da te"

Devastato il giardino tenuto in piedi dai volontari del quartiere: è l'unico della zona

Panchine private delle assi, giochi distrutti e scaraventati in terra: così i residenti di Valle Muricana, periferia estrema del Municipio XV, hanno trovato il C6, l'unico parco a disposizione del quartiere. 

Un terreno che avrebbe dovuto ospitare Servizi Socio Sanitari ed Assistenziali, ma su spinta dei residenti e del Comitato di Quartiere Karol Wojtyla, dopo anni di battaglie e richieste, nell'ottobre scorso formalmente destinato a Verde Pubblico. 

Il parco "fai da te"

Un'area incolta e assolata che il quartiere, orfano di qualsiasi tipo di servizio, ha trasformato in un parco "fai da te": arredi costruiti dai volontari, installazioni ludiche donate o frutto di autotassazione, manutenzione e pulizia tutto ad opera dei volontari.

Il solo giardino a disposizione dei bambini di Valle Muricana, l'unico ancgolo di socializzazione per i più giovani della zona. 

Eppure quel gioiello così prezioso, incastonato tra palazzine e tralicci dell'alta tensione, è stato completamente devastato dai vandali. Per l'ennesima volta.

Valle Muricana, dove i bambini non possono giocare: il parco pubblico è fai da te

"Purtroppo qualcuno continua a distruggere il parco prendendo a calci i giochi e le panchine, tanto che sono riusciti a rompere le assi. Purtroppo - racconta una residente a RomaToday - stiamo cadendo sempre più nel dimenticatoio popolare e politico. Qui a Valle Muricana tra erba alta, buche nelle vie interne e vandalismo la situazione è agghiacciante". 

Valle Muricana la periferia senza parchi

Netta e ferma la condanna di buona parte del quartiere: "Vergogna" - scrivono gli abitanti sui social, sotto le foto del parco C6 devastato.

Spetterà ancora a loro rimboccarsi le maniche e ricostruire quanto distrutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa dei parchi promessi, quelli che Valle Muricana attende da un decennio: per non essere più la periferia dove i bambini non possono giocare. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Torna #vialibera: a Roma quindici chilometri di strade solo per pedoni e ciclisti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento