rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Prima Porta Labaro / Piazza Saxa Rubra

Ufficio anagrafico nel degrado, escrementi di piccione anche sui muri

L'esponente della Lega Daniel Paolini denuncia lo stato di degrado dell'ufficio di Saxa Rubra

Escrementi, intonaco divelto e condizioni igienico sanitarie al limite. Si presenta così l’ufficio anagrafe di piazza Saxa Rubra. Una situazione denunciata da Daniel Paolini, esponente della Lega in Municipio XV.

Ufficio anagrafico, problemi segnalati già da tempo

“Sono molto preoccupato per il degrado dilagante dell’ufficio anagrafico di Piazza Saxa Rubra, a prima porta, nel XV Municipio – scrive in una nota Daniel Paolini - come da me notato in un sopralluogo ed evidenziato tramite una lettera alle istituzioni già mesi fa, appena insediata la nuova amministrazione, lungo le pareti esterne dello spazio pubblico, dove i cittadini sono costretti ad attendere in lunghe file non solo nella generale fatiscenza dell’edificio, con cadute di pezzi di intonaco, sono presenti anche degli escrementi di volatili da molto tempo e per i quali chiesi formalmente di effettuare degli interventi di pulizia e sanificazione straordinaria, a tutela delle condizioni igienico–sanitarie di utenti e lavoratori, richiesta questa che ad oggi non solo non è stata espletata, ma non ha avuto neanche alcun tipo di risposta”.

Escrementi di piccione sull’ufficio

Paolini aveva segnalato questa situazione scrivendo direttamente all’Ama e al Presidente del Municipio Daniele Torquati il 31 ottobre 2021. Nella segnalazione sottolineava, in maniera particolare, il problema relativo agli escrementi dei piccioni addirittura “sulle pareti stesse” dell’edificio.


Ufficio anagrafico Saxa Rubra, chiesta una nuova verifica

saxa rubra escrementi piccioni-2
“Questa immagine rende l’idea di come siano impietosamente ridotti ancora diversi servizi al cittadino del Comune di Roma e di come la situazione infrastrutturale e di pulizia di questo ufficio anagrafico, molto utilizzato, sia alquanto precaria e non abbia ad oggi ricevuto alcun tipo di intervento – continua Paolini - Per questa ragione, valutando la possibilità di coinvolgere la Procura della Repubblica di Roma in caso di protratta assenza di qualsiasi cura degli spazi, lancio un appello al Sindaco di Roma ed al Presidente del Municipio XV: quella di verificare lo stato dell’anagrafe di Piazza Saxa Rubra, come evidenziato ormai mesi fa e come noto a tantissimi cittadini, prevedendo di inserire quanto prima in agenda degli interventi di pulizia e messa in sicurezza dell’edificio. Servono risposte mirate e concrete nell’interesse generale.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficio anagrafico nel degrado, escrementi di piccione anche sui muri

RomaToday è in caricamento