rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Prima Porta Via della Giustiniana, 278

Allerta meteo, Prima Porta osservata speciale: attenzione a cantieri idrovore e marana

Chiesto presidio presso il cantiere di via Procaccini e in via Frassineto, due delle strade più colpite dall'alluvione del 31 gennaio scorso. Attenzione pure per l'ex Macelletto che fu fagocitato dal fango

Allerta meteo per Roma dove da oggi e per le successive 24-36 ore, si prevedono sul Lazio precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale. Come accade in questi casi l'attenzione è rivolta a quelle zone sensibili che più di altre soffrono e hanno sofferto dal punto di vista del dissesto idrogeologico.

Tra queste sicuramente Prima Porta che il 31 gennaio 2014 fu uno dei quartieri maggiormente colpito da allagamenti e fogne esplose. 
Al fine di scongiurare l'eventuale ripetersi di tali fenomeni e mettere in sicurezza l'area, via Flaminia 872 ha chiesto al Dipartimento SIMU e alla Protezione Civile l'attivazione del servizio di una squadra presso il cantiere di via Procaccini e in via Frassineto, due delle strade più colpite dal violento nubifragio di un anno e mezzo fa.

Un presidio fisso - in attesa che il sollecito all'ARDIS per la pulizia della marana sortisca gli effetti desiderati - è stato anche chiesto per l'ex Macelletto di via della Giustiniana: complesso residenziale che nella scorsa alluvione si ritrovò fagocitato dal fango. Al momento non si registrano in zona particolari problematiche e la pioggia, battente nel primo pomeriggio, sembra essersi placata. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo, Prima Porta osservata speciale: attenzione a cantieri idrovore e marana

RomaToday è in caricamento