RomaNordToday

Municipio XV, l'isola ecologica finisce a Labaro "senza alcuna condivisione"

La proposta del M5s in Commissione Ambiente prevede il sito Ama a Galline Bianche, il Pd: "Si valutino aree scelte con percorso partecipato, quella è destinata ad altri servizi"

La nuova isola ecologica del Municipio XV, dopo l'errore di trascrizione che l'aveva individuata in un terreno privato di Valle Muricana, potrebbe finire a Labaro e precisamente in un'area di via Offanengo in zona Galline Bianche. A renderlo noto il Gruppo del Pd in via Flaminia che sottolinea come la proposta portata dal M5s in Commissione Ambiente non sia stata condivisa con le realtà territoriali

"L'area in questione, individuata come da riferimenti catastali nel foglio 117 e particella 1747, si trova in prossimità di via Offanengo nel quartiere di Labaro e - sottolineano i Dem - rientra all'interno di un piano di recupero urbano dove sono previsti altri servizi".

"Il gruppo del Partito Democratico ritiene fortemente inopportuno che ci venga chiesto di esprimerci su nuove aree in tempi ristretti senza aver avuto la possibilità di condurre alcune verifiche e senza aver ascoltato il territorio. Un metodo assai poco chiaro e corretto per questioni così complesse" - dicono i consiglieri Pd chiedendo che i Cinque Stelle tengano conto del lavoro effettuato dalla precedente Commissione Ambiente, "frutto di un lungo percorso trasparente, partecipato e condiviso con i comitati dei cittadini e le diverse forze politiche". 

Da qui la richiesta di considerate le zone e le aree proposte e votate nella scorsa consiliatura attraverso la risoluzione del 27 ottobre 2015: ossia aree pubbliche in quel di Cesano e Osteria Nuova, Tor di Quinto e Saxa Rubra. "Inoltre - aggiungono - riteniamo sia necessario che la prima isola ecologica del municipio venga localizzata in una zona facilmente accessibile dalla gran parte della popolazione". 

Una nota poi ai toni accesi che hanno contraddistinto la scorsariunione della Commissione Ambiente: "Concludiamo esprimendo un profondo dispiacere per i toni poco consoni che hanno caratterizzato il confronto in commissione, orientato nel merito della questione, degenerato in gravi offese, insulti ed epiteti del tutto inappropriati da parte del Presidente del Municipio nei confronti del consigliere Ribera. Non è certo questo il tenore di discussione che ci aspettavamo dalla più alta carica municipale e - concludono da Pd del Quindicesimo -  ci auguriamo che situazioni di questo tipo, sgradevoli e fuori luogo, non si ripetano più, in nome del rispetto del lavoro di tutti."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento