RomaNordToday

"Postazioni responsabili": al mercato di Labaro parte la differenziata

Kit consegnati, depliant multilingue per aiutare gli operatori. Il Municipio XV: "Confronto su criticità e intransigenza: multe per i trasgressori"

Raccolta differenziata al via per il mercato di Labaro, quello di Largo Nimis. In occasione del tradizionale appuntamento del martedì gli operatori di Ama hanno provveduto a consegnare a tutti gli operatori dei banchi le buste per le varie frazioni: umido, plastica, carta e un depliant in multi lingue (compreso il cinese e l'arabo) - vista la presenza di numerosi commercianti e lavoranti stranieri - che  spiega come separare e conferire in modo corretto i rifiuti.

Una "rivoluzione" concreta in tema ambiente anticipata da un tavolo tecnico tenutosi in Municipio XV alla presenza dell'Assessore all'Ambiente, Pasquale Annunziata, dell'Assessora al Commercio, Alessia Vivaldi, insieme ai rappresentanti dei commercianti del mercato, Ama e Polizia Locale del XV Gruppo.

Un incontro voluto per focalizzare le problematiche riscontrate nel mercato e garantire a ciascuno la corretta differenziazione dei rifiuti. "Le cassette, se lasciate a terra in maniera ordinata, in abbinamento alla frazione (Multimateriale, se in plastica, Organico, se in legno) - hanno fatto sapere da via Flaminia 872 - saranno ritirate da ditte terze per conto AMA". 

E osservati speciali saranno coloro che  utilizzano bustine per gli indumenti: tali operatori sono stati invitati a depositare gli imballaggi sempre nel sacco per la plastica "onde evitare lo svolazzare al vento di miriade di buste a fine mercato" che trasformano spesso e volentieri il vicino Parco Marta Russo in una discarica a cielo aperto. 

Tutti spazi dei posteggi verranno a breve segnati e numerati: "Ogni postazione - ha tenuto a sottolinare il Quindicesimo - sarà responsabile del proprio conferimento e, a fine mercato, i sacchi verranno ritirati dal personale AMA che controllerà anche che sia stata eseguita in modo corretto la differenziazione, e nel caso contrario scatteranno, da parte degli agenti, le multe". Operatori dunque avvisati: sabato 8 aprile si replica, "e così, da ora in poi, sarà ogni martedì e sabato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento