Prima Porta Labaro / Via Monti della Valchetta

Lampioni spenti da settimane: a Labaro è odissea nel buio

Niente illuminazione per via Monti della Valchetta

Il cuore di Labaro nell'oscurità più totale. Dopo lo spegnimento di via Veientana Vetere, nella parte bassa della borgata, e via Macherio a Colli d'Oro, riaccese in seguito a settimane di proteste e segnalazioni, a spegnersi è stata via Monti della Valchetta. 

Via Monti della Valchetta al buio

Lampioni fuori uso dall'intersezione con via del Labaro a via Gemona del Fruili: un chilometro di buio pesto proprio nel cuore del quartiere.

Via Monti della Valchetta è infatti una delle due strade che dalla Flaminia porta all'interno di Labaro dove sorgono servizi e piccole attività commerciali. 

Lampioni spenti da due settimane: è buio pesto a Colli d'Oro

A illuminare il cuore di Labaro solo le luminarie natalizie

Eppure se non fosse per quelle luminarie natalizie installate da condomini e negozianti via Monti della Valchetta sarebbe totalmente inghiottita dall'oscurità: un vero e proprio viaggio nelle tenebre per automobilisti e soprattutto pedoni alle prese con una strada stretta, buia e con le auto posteggiate su un lato.

Così raggiungere farmacia, bar, ferramenta e forno per i residenti è diventato complesso, così come rincasare a sole già calato. 

Dalla Flaminia a Labaro viaggio nelle tenebre

Una situazione che nel pieno centro di Labaro si protrae da giorni, "da almeno due settimane" - lamentano gli abitanti.

A nulla sono valsi segnalazioni e solleciti: quella strada piombate nell'oscurità così è rimasta. Con buona pace di residenti e negozianti, ma anche di automobilisti, centauri e conducenti della linea bus: districarsi nel buio pesto di via Monti della Valchetta è complesso per tutti. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampioni spenti da settimane: a Labaro è odissea nel buio

RomaToday è in caricamento