RomaNordToday

A Labaro idea "forno condiviso": la cucina di vicinato si affaccia al BussolOrto

L'associazione Humus Feroniae sogna un forno condiviso nel terreno di via Macherio: "Sarà spazio sociale di condivisione"

Un forno condiviso intorno al quale realizzare cene ed eventi che possano aggregare la comunità del quartiere e non solo. E' questa l'idea dell'associazione Humus Feroniae che già si occupa del BussolOrto di via Macherio.

Sulla strada che unisce Prima Porta e Labaro, su terreno privato, sorge infatti un orto condiviso, accessibile ai soci dell'associazione, sul quale i curatori sperimentano l'agricoltura sinergica traendo dall'applicazione di tale metodo di coltivazione ortaggi e frutti genuini. 

Prodotti che i membri dell'Humus Feroniae vorrebbero poi poter cucinare il loco, davvero più a che a metri zero. Da qui l'idea di creare un forno condiviso, una cucina di vicinato che possa essere fulcro di aggregazione e socializzazione in un quartiere che da questo punto di vista offre davvero poco. 

E la sfida per il forno condiviso di Labaro è già iniziata. "Speriamo che gli abitanti della zona usino l´orto  ed il forno come forma di socializzazione e riappropriazione della sovranità alimentare: ossia mangiare bene uscendo fuori dalle logiche di mercato" - hanno sottolineato da Humus Feroniae. 

"Vogliamo creare uno spazio sociale e di condivisione che rappresenti un momento di compartecipazione per tutto il quartiere e non solo" - ha detto a RomaToday Laila Tondi dell'Humus Feroniae. 

Un forno condiviso per la cui realizzazione l'associazione chiede l'aiuto di tutti: dopo l'apericena di autofinanziamento, tutta a base di prodotti del BussolOrto, verrà lanciato un crowdfunding per reperire le risorse necessarie. 

Vivere il quartiere attraverso la cucina e creare coesione intorno al BussolOrto e al forno condiviso l'obiettivo di Humus Feroniae. E chissà se l'associazione di promozione sociale riuscirà nel suo intento: "Venite a riprendervi il vostro quartiere" - l'esortazione agli abitanti di Labaro e dintorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento