menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Labaro, franano massi da un costone: strada chiusa

Il cedimento dalla parete che costeggia via Macherio: sul posto tecnici e agenti della Polizia Locale per messa in sicurezza e provvedimenti su viabilità

Frana nel cuore del pomeriggio a Labaro dove ieri, intorno alle 17, si è staccata una piccola porzione della parete che costeggia via Macherio, a circa cento metri da via Dalmine. Sul posto i Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno disposto la chiusura della strada: uno dei collegamenti diretti, insieme a via Frassineto, tra Prima Porta e Labaro. 

Frana a Labaro: chiusa via Macherio

“Impresa e tecnici, con il supporto di una pattuglia della Polizia Locale, sono già sul posto e si sta programmando, nelle more della messa in sicurezza del costone di cui si sta verificando la proprietà, la predisposizione di un transennamento con new jersey di cemento per poi istituire, possibilmente entro la serata e nel tratto interessato dal crollo, un senso unico alternato gestito da semaforo” - ha fatto sapere il presidente del Municipio XV, Stefano Simonelli

Lavori su tombini e caditoie di via Dalmin

Intanto poco più giù al via i lavori di pulizia delle caditoie e dei tombini di via Dalmine, già recentemente oggetto di lavori di manutenzione, al fine di rimuovere eventuali ostruzioni e garantire un miglior deflusso delle acque dopo i lavori che nei giorni scorsi  hanno interessato la strada. “La scorsa settimana, infatti, - ha ricordato la consigliere del M5s, Cristina Cruciani - le caditoie posizionate al centro della carreggiata erano state rialzate per essere riportate in quota  prima del rifacimento del manto stradale”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento