RomaNordToday

I rifiuti della baraccopoli abusiva soffocano i residenti: l'ira di Tenuta Piccirilli

Intorno all'ex campo rom montagne di calcinacci e copertoni: "Sommersi da immondizia e indifferenza"

La parte finale di via della Tenuta Piccirilli, quella a ridosso dell'ex Camping River, soffoca tra rifiuti e abbandono. Intorno al perimetro del vecchio campo rom, chiuso ma mai "superato" e dunque divenuto un'immensa baraccopoli abusiva, proliferano gli sversamenti illeciti di rifiuti. 

Cumuli di rifiuti intorno alla baraccopoli abusiva

Scarichi selvaggi. Nel terreno adiacente l'ex villaggio della solidarietà sorgono vere e proprie montagne di immondizia: vecchie lamiere, mobili distrutti, sacchetti di calcinacci, parti di divani, sedie in plastica, carrelli, passeggini e un ammasso con decine di copertoni. Materiali tutti altamente inquinati, proprio sotto le finestre e accanto ai giardini dei residenti. 

Roghi, topi e insicurezza: Tenuta Piccirilli ostaggio del campo rom diventato abusivo

"C'è chi la mattina affacciandosi dalla finestra puó ammirare la bellezza di Roma e chi é costretto a vedere discariche a cielo aperto che sorgono dietro il campo abusivo di via Tenuta Piccirilli. Vogliamo fare qualcosa? O i residenti della via meritano di essere sommersi anche dall'immondizia, oltre che dall’indifferenza delle amministrazioni comunali e municipali?" - lo sfogo del Comitato di via Tiberina che da mesi si sta battendo per il reale e concreto superamento del campo. 

Il rogo della discarica a Tenuta Piccirilli

Una questione, quella dello sversamento illecito di rifiuti, più volte sollevata dagli abitanti della strada. Nel febbraio scorso infatti quella grande discarica fu data alle fiamme: una densa nube nera e acre invase la via con i Vigili del Fuoco a sgomberare, in via precauzionale, alcune abitazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A due mesi da quel rogo e a sette dalla promessa chiusura e "superamento" del campo rom nulla a Tenuta Piccirilli è cambiato. "La situazione - dicono i residenti - è degenerata. È una strada dove ormai tutto è ammesso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento