menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tiberina, la periferia “dimenticata” esce dal secolo scorso: “Finalmente arrivano acqua e fogne”

Aggiudicata la gara d’appalto per il completamento della rete fognaria e idrica che servirà le trecento famiglie di Borgo Sant’Isidoro. Anche la via dell’ex campo rom River nel piano Acea

Ad appena quattro chilometri dal cuore di Prima Porta ma da decenni completamente “fuori” dalla città: senza acqua diretta, gas e fogne. Trecento famiglie circa che per lungo tempo si sono battute affinchè il loro borgo, quello di Sant’Isidoro, nato intorno agli anni ‘50 su terreni agricoli, venisse considerato per quel che è: un nucleo abitativo a tutti gli effetti, che non ci sta a rimanere ancorato al secolo scorso.

Il dramma della Tiberina "dimenticata": decenni senza acqua, gas e fogne

Da qui la battaglia per ottenere i servizi primari: acqua. fogne e gas. Come loro, sempre lungo la via Tiberina, anche i residenti di via della Tenuta Piccirilli: nota per la presenza dell’ex campo rom River e meno per essere una landa desolata a pochi passi dal Grande Raccordo Anulare, dal quartiere di Prima Porta. Qui persino l’autobus è stata una conquista con la fermata dello 020 arrivata solo qualche anno fa. 

Borgo Sant'Isidoro e Tenuta Piccirilli: i servizi non sono più un miraggio

Uno spaccato di città dimenticato da decenni che può finalmente gioire.  “E’ stata aggiudicata la gara d’appalto per il completamento della rete fognaria e idrica per via Tiberina e per Borgo Sant’Isidoro” - ha scritto sui social il Comitato di Quartiere Via Tiberina. “Ci hanno assicurato che i lavori inizieranno già entro fine anno” - esulta la portavoce Anna Rita Pongetti sottolineando come la loro battaglia “fosse stata sposata negli anni da tanta politica, ma senza risultati apprezzabili”, tanto che a scendere concretamente in campo ci hanno pensato gli stessi residenti. Anche via Tenuta Piccirilli è inserita nel piano investimenti Acea per gli anni 2022/2023. 
 
“Lo straordinario obiettivo raggiunto dal Comitato di Quartiere è un successo di volontà e partecipazione della gente per la gente. Un monito per tutta la politica e la dimostrazione che uno tra i quartieri abbandonati in questi ultimi anni da amministrazioni superficiali e distratte ha potuto farcela da solo con la dedizione, l’impegno e le capacità che troppo spesso mancano alla classe dirigente” - il commento di Marco Visconti, dirigente di Fratelli d’Italia e delegato all’Ambiente della Capitale. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento