RomaNordToday

Antenna a Valle Muricana, il tempo stringe: Consiglio straordinario a via Flaminia

Oggi il parlamentino del XV tornerà sul tema: in discussione un atto per chiedere di bloccare il cantiere e l'installazione voluta da una nota compagnia di telefonia mobile

Poco meno di tre settimane e un’antenna di 35 metri di altezza potrebbe svettare tra le palazzine di Valle Muricana: quartiere all’estremità del Municipio XV che ormai da decenni già convive con i tralicci dell’alta tensione tra case e strade e cavi metallici sopra tetti e teste.

Anni fa – in seguito ad uno studio che aveva rilevato livelli preoccupanti di inquinamento elettromagnetico – l’idea, finanziata, di interrarne alcuni e prevedere la deviazione area dei cavi per altri. Nulla, con il passare del tempo, fu poi messo in atto.

Così, ad oggi, Valle Muricana si trova a lottare contro l’ennesimo elemento di disagio che potrebbe arrivare da quelle parti: i cittadini, riuniti ormai da giorni in presidio fisso accanto all’area in cui il pennone dovrebbe essere posto, lamentano il fatto che la mancata pubblicità della prevista installazione da parte del Municipio abbia impedito loro di presentare le proprie opposizioni e rimostranze così come previsto dalla legge.

Dall’altra parte via Flaminia 872, dove la pratica sembrerebbe non essere mai arrivata, ha già inviato una lettera al Dipartimento PAU per chiedere la sospensione dei lavori e, con un atto votato in Consiglio, ha chiesto all’Arpa Lazio uno studio sugli effettivi livelli di inquinamento elettromagnetico per capire se sia davvero possibile porre un’antenna in una zona dove nel silenzio della notte i 220kw di potenza dell’elettrodotto Santa Lucia si fanno sentire tutti.

Oggi alle 14 il parlamentino del Roma Nord tornerà a discutere del tema, al centro del Consiglio una risoluzione proposta da tutta la maggioranza di centrosinistra. Obiettivo: bloccare il cantiere di via Viadanica, per tutelare la salute dei residenti della zona e riportare “ordine pubblico” e serenità d’animo ad un quartiere già vessato da alta tensione e scarsità di servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento