Mercoledì, 28 Luglio 2021
RomaNord Tor di Quinto / Via Flaminia, 872

Semplificazione e giustizia, nel XV arriva La Pota del Diritto

Gli avvocati della Camera di Conciliazione di Roma in via Flaminia 872 il secondo e quarto giovedì del mese: "Municipio sia casa del cittadino"

Coniugare la semplificazione e la giustizia. Da questa volontà nasce l’idea della Porta del Diritto, progetto realizzato dall’Amministrazione Capitolina in collaborazione con la Camera di Conciliazione che a partire dall’11 giugno farà il suo debutto anche nel Municipio XV.

A disposizione dei cittadini dunque uno sportello di orientamento legale, che si avvale delle competenze degli avvocati della Camera di Conciliazione di Roma: dispute condominiali, controversie familiari, locazioni, separazioni, recupero crediti, rapporti con aziende che erogano servizi pubblici, integrazione dei cittadini stranieri, tutela del diritto alla salute e all'istruzione, controversie sul lavoro le questioni di cui si occuperà.

“Si tratta di un servizio giusto, utile e gratuito, che può fornire un aiuto anche a chi non può permettersi un supporto legale. Gli avvocati presteranno la propria opera senza lasciare il proprio nome e perciò senza un secondo fine, una dimostrazione di senso civico che ci stimola a proseguire nei tanti progetti sulla partecipazione che stiamo mettendo in campo” – ha detto l’Assessore alla Scuola, Sport, Politiche giovanili e partecipazione di Roma Capitale, Paolo Masini ricordando come il servizio quest’anno compia nel Comune di Roma i 10 anni di attività.

Uno sportello che già esisteva nel vecchio Ventesimo “che però – ha ricordato l’Assessore alle Politiche Sociali, Michela Ottavi -  era stato chiuso nel 2009 dalla precedente amministrazione municipale” e che oggi, grazie alla risoluzione presentata dal consigliere Pica e alla collaborazione tra il Municipio e Roma Capitale, riaprie i battenti “per offrire agli utenti uno strumento per vedere tutelati i propri diritti con conseguente risparmio di denaro”.

A puntare l’attenzione sulla vicinanza dell’Amministrazione al territorio e alle esigenze dei cittadini è stato il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, che ha definito la Porta del Diritto l’ennesimo servizio e strumento messo in campo “che va nella direzione della partecipazione e del coinvolgimento”.

“Il Municipio – ha concluso il minisindaco - deve fornire una visione solidale della città ma al tempo stesso trasmettere il principio del rispetto delle regole e il luogo dal quale amministriamo deve essere percepito come la casa del cittadino”.

Gli avvocati della Camera di Conciliazione di Roma saranno presenti presso la sede del XV Municipio in via Flaminia 872 il secondo e quarto giovedì del mese a partire dall'11 giugno 2015.

Si potrà prendere un appuntamento contattando l'ufficio “La Porta del Diritto” ai seguenti numeri telefonici: 06.67109749 / 4464 /9721

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semplificazione e giustizia, nel XV arriva La Pota del Diritto

RomaToday è in caricamento