Ponte Milvio Flaminio / Piazzale di Ponte Milvio

Bando scaduto, quello nuovo non c'è: chiude il parcheggio di Ponte Milvio

Sbarra abbassata nel posteggio a pagamento di fronte alla ASL, posti auto vuoti. Il NCD attacca: "Territorio privato di servizio fondamentale"

Bando scaduto e quello nuovo ancora non emesso. Così le sbarre del parcheggio a pagamento di Ponte Milvio rimangono abbassate e i 90 posti auto, utili agli utenti della ASL di giorno e ai frequentatori della movida di sera, vuoti.

"E' l'ennesimo segnale di inadeguatezza da parte della Giunta Torquati che ha così privato il territorio di un servizio molto utile per i cittadini di questo quadrante” - tuonano i consiglieri NCD di via Flaminia Stefano Erbaggi, Giuseppe Mocci, Dario Antoniozzi e Isabella Foglietta rimproverando all'Amministrazione del Quindicesimo di non essersi attivata per proporre in tempo un bando sostitutivo garantendo così la copertura nella gestione del parcheggio. 

Nel piazzale - riservato alla sosta a pagamento delle auto, 50 centesimi l'ora, dall'estate 2009 dopo lo smantellamento del vecchio mercato - veniva garantito un servizio H24 grazie all'impiego in turni di cinque lavoratori della Cooperativa 'Il Granellino di Senapa'. 

Il bando - assicurano da via Flaminia - è in via di emissione: intanto in attesa della gara il posteggio potrebbe essere riaperto e messo temporaneamente al servizio della cittadinanza in modo gratuito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando scaduto, quello nuovo non c'è: chiude il parcheggio di Ponte Milvio

RomaToday è in caricamento