rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
RomaNord Flaminio

Ponte Milvio, Leli (vdc): "Ztl, Torquati un presidente a talento limitato"

Ztl prima rifiutata e poi "stravolta" dalla giunta di centro-sinistra a Ponte Milvio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Torquati, si sta dimostrando sempre di più un Presidente a... talento limitato. In bambola e in balìa delle scelte forzose e verticali del sindaco Marino".

Lo scrive in una nota Vincenzo Leli, Coordinatore del movimento civico 'Vènti di Cambiamento', in merito all'ipotesi di istituzione, da parte del XV Municipio, di una Z.T.L. "stravolta" a Ponte Milvio, inserita ieri tra i punti all'ordine del giorno per il prossimo Consiglio municipale previsto per il 5 settembre.

"Solo a metà luglio scorso - spiega Leli - le dichiarazioni inserite nelle linee programmatiche della nuova Giunta di Daniele Torquati in XV Municipio concordavano sul «non ritenere la Z.T.L. una misura adeguata», a cui poi seguì infatti la decisione di cancellare i varchi mobili presidiati dalla Polizia Municipale come era stato invece attuato con successo negli anni dalla precedente amministrazione di centro-destra".

"Ebbene dopo neanche un mese e mezzo dal suo 'Niet' e al rifiuto della nostra proposta di ripensare la folle scelta fissando un incontro con comitati e cittadini, adesso il Presidente Torquati, nell'onda travolgente del 'pedonalizzazione style' voluta dal sindaco a due ruote motrici, rivaluta magicamente l'idea. Ma non è tutto"

"Il Presidente del XV Municipio - spiega ancora Leli - starebbe scelleratamente valutando l'ipotesi di pedonalizzare per sempre la sola via Flaminia, lasciando del tutto intatto il piazzale di Ponte Milvio".

"A ciò sottolinea - il Leader di Vènti di Cambiamento - ci opponiamo fermamente. Inutile stravolgere infatti il format di una via commerciale funzionale, come via Flaminia, dove inevitabilmente il cambio di viabilità danneggerebbe il tessuto economico in tempi di crisi".

"Per combattere la movida selvaggia e la micro-criminalità - conclude Leli - è sufficiente tornare al modello della Z.T.L. serale e notturna nei fine settimana sui principali accessi del quartiere, compromesso ideale tra intrattenimento consapevole, sicurezza e ottimizzazione della vivibilità residenziale"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Milvio, Leli (vdc): "Ztl, Torquati un presidente a talento limitato"

RomaToday è in caricamento