RomaNordToday

Montebello, il parcheggio della stazione è una pattumiera: lo puliscono i pendolari

I membri del Comitato Ferrovia Roma Nord restituiscono decoro al parcheggio di scambio in zona Prima Porta

Via rifiuti abbandonati negli angoli più nascosti del piazzale, via bottiglie e lattine gettate in terra insieme a cartacce e sporcizia accumulata nel tempo: i pendolari della Ferrovia Roma Nord sono saliti sul treno del decoro e domenica mattina hanno effettuato sfalci e pulizia straordinaria nel parcheggio di scambio della stazione Montebello

I pendolari puliscono il parcheggio di Montebello

Armati di guanti, ramazze e rastrelli hanno restituito un aspetto più dignitoso a slargo e stalli che quotidianamente accolgono centinaia di utenti della linea Roma-Civitacastellana-Viterbo

Un parcheggio, quello di Montebello, da tempo preda di zozzoni e pendolari dei rifiuti: tanto sporco da indurre i fruitori del “trenino” ad adoperarsi in prima persona per farlo rinascere.

Con loro il Municipio XV, presente con il minisindaco Stefano Simonelli e l’assessore all’Ambiente Pasquale Annunziata, ed Ama che ha contribuito a raccogliere i sacchi accumulati dalla squadra di volontari. Cittadini che hanno provveduto anche a pulire la rotonda di accesso alla stazione. 

Il Comitato dei Pendolari: “Manteniamo decoro”

Un decoro da rendere costante. “Cerchiamo tutti di mantenere tutto abbastanza pulito e di segnalare rifiuti abbandonati e zozzoni vari” – l’esortazione del Comitato dei Pendolari a margine della domenica di fatica. 

Per il parcheggio di Montebello, che ha ritrovato il decoro grazie alla pazienza e al lavoro dei volontari, adesso si attendono ampliamento e potenziamento promessi. 

La lettera ai sindaci: “Senza ferrovia Roma Nord ‘spariscono’ paesi”

Intanto i pendolari, stanchi per la fatica domenicale ma mai arrendevoli, rilanciano la battaglia per il potenziamento della Ferrovia Roma Nord chiamando a raccolta i sindaci dei comuni a nord di Roma. 

“Ormai il servizio extraurbano è ai minimi termini, treni sempre più rari, autobus sostitutivi cancellati, 18 treni sostituiti da autobus. Come pensiamo di poter migliorare la qualità della vita dei cittadini e la ricettività dei paesi, con la loro storia, cultura, turismo, tradizioni, senza un collegamento stabile che solo la ferrovia può dare?Senza la ferrovia Roma Nord – sottolinea il Comitato nella lettera recapitata ai Comuni che sorgono sulla tratta - il vostro territorio diventerà prima una zona dormitorio e poi si svuoterà inesorabilmente somigliando a un paese di frontiera. Se non volete questo – dicono - allora dobbiamo organizzare una manifestazione pubblica autorizzata, civile e pacifica per manifestare tutto il dissenso e il disagio che si prova utilizzando il treno”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pendolari Montebello 2_censored-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento