rotate-mobile
RomaNord Grottarossa / Via Flaminia, 872

"No al taser alla polizia locale": la mozione della maggioranza nel XV municipio

Nel prossimo consiglio municipale si discuterà una mozione presentata dalla maggioranza con la quale si chiede al sindaco di Roma Roberto Gualtieri di non dotare di pistola elettrica i vigili

Il XV Municipio chiederà al sindaco di Roma Roberto Gualtieri di non dotare il corpo di Polizia Municipale dei taser, la pistola ad impulsi elettrici la cui sperimentazione è stata approvata a luglio 2018 dal ministero dell’interno. Il prossimo 10 maggio, durante il consiglio municipale, si discuterà la mozione firmata dai consiglieri Giovanni Forti (Sinistra Civica Ecologista), Laura Gigli (Partito democratico), Sara Martorano (Lista civica Gualtieri) e Alfonso Rago (Roma futura). 

La maggioranza sembra quindi intenzionata a percorrere la stessa strada del II Municipio che ha già approvato una mozione contro la decisione dell'amministrazione capitolina, passata in aula Giulio Cesare il 26 marzo, di dotare gli ex vigili urbani del taser.

Stop ai taser, la posizione di Antigone

Nella mozione si ricorda che l’ONU, nel 2007, ha classificato il “taser X26 come arma di tortura, evidenziando come il suo utilizzo causi dolore acuto e, in taluni casi, persino la morte”. Nel documento si cita anche l’associazione Antigone che ha segnalato come “dal 2000 ad oggi, secondo un rapporto investigativo dell’agenzia di informazione Reuters, sono più di 1000 le persone morte negli stati Uniti d’America contro cui la polizia aveva utilizzato la pistola taser”. Antigone, tra l’altro, aveva già invitato nel dicembre 2018 i consigli comunali e i sindaci a non dotare i vigili di taser. 

Stop ai taser, la Lega promette battaglia

Si opporrà alla mozione Giuseppe Mooci, capogruppo della Lega in consiglio: “Siamo contrari alla proposta. Quella del taser – spiega a RomaToday – è una battaglia storica del centrodestra e della Lega in particolare. Viste le complessità di Roma l’utilizzo del taser dovrebbe essere invece sostenuto perché rappresenta un valore aggiunto per tutti quei vigili impegnati sui nostri territori. Sono curioso di sentire cosa diranno in consiglio i proponenti – continua Mocci – in particolare voglio capire la posizione del Pd visto che la mozione è stata firmata da tutti i capigruppo eccezion fatta proprio per i democratici”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No al taser alla polizia locale": la mozione della maggioranza nel XV municipio

RomaToday è in caricamento