RomaNordToday

Illuminazione, sentinelle civiche e più fondi: il centrodestra per la sicurezza del Municipio XV

Dieci i punti contenuti nel documento che domani sarà discusso nel Consiglio straordinario dedicato alla sicurezza del territorio

Un organismo permanente che si occupi di sicurezza urbana; “sentinelle civiche”; equa e costante distribuzione-presenza delle unità del Corpo nei diversi quartieri; illuminazione pubblica per le strade isolate e che non ne hanno; il ripristino dei punti luce rimasti al buio; la chiusura del Campo nomadi di via Tenuta Piccirilli; più fondi – 100mila euro da stanziare nel bilancio – per la sicurezza del territorio; aumento delle pattuglie; rifinanziamento del patto “Roma Sicura” e rimodulazione dell’organizzazione territoriale dei presidi di polizia, in base alle necessità che promanano dall’evoluzione urbanistica, demografica e geo-criminale del territorio.

Questi i dieci punti contenuti nel documento che il primo firmatario Giuliano Pandolfi, insieme colleghi del NCD, presenterà al parlamentino di via Flaminia 872.

L’Assemblea del Municipio XV si riunirà infatti domani per un Consiglio straordinario sulla sicurezza alla luce dei numerosi casi di criminalità che hanno colpito Roma Nord: furti a non finire infatti da Cesano a Valle Muricana così come Prima Porta, Labaro e Grottarossa.

E mentre la maggioranza capitanata dal Presidente Torquati, anch’egli recentemente vittima dei ladri, plaude all’arrivo di più uomini nella Capitale cosicché anche alle periferie venga garantita maggior sicurezza, il centrodestra chiede al Municipio di far sentire la propria voce a tutti i livelli: “Non possiamo lasciar soli i cittadini a fronteggiare tutto ciò” – l’appello delle opposizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

Torna su
RomaToday è in caricamento