rotate-mobile
RomaNord Farnesina / Via Vilfredo Pareto

Il Comune apre il cantiere sulla Cassia: lavori fino a La Storta

L'intervento riguarderà i tratti più ammalorati dell'arteria di Roma nord. L'assessora Segnalini: "Più sicurezza per le strade della città"

“Andiamo avanti per trasformare Roma in una città sempre più sicura e a misura di cittadino. Con questo nuovo cantiere agiamo in un quadrante che da tempo richiedeva un'azione di miglioramento”. Così l'assessora ai lavori pubblici e infrastrutture di Roma Capitale, Ornella Segnalini, commenta l’avvio del cantiere su via Cassia. Un intervento complessivo su 2,5 chilometri, dai piedi di Vigna Clara a La Storta, che riguarderà i tratti più ammalorati dell’arteria di Roma nord.

Lavori sulla Cassia

La prima tranche di lavori va da via Vilfredo Pareto a via Oriolo Romano e prevede interventi di ripavimentazione stradale che saranno eseguiti in orario notturno, dalle 21 alle 6 del giorno successivo, per evitare disagi alla viabilità e ai cittadini che potranno da subito avere la strada in perfetto stato.

“La  Cassia fa parte della rete stradale principale ed è una via spesso percorsa a velocità elevate, di maggiore traffico e, conseguentemente, a più elevato rischio incidentalità. Per questo motivo la messa in sicurezza attraverso un rifacimento della piattaforma stradale è tanto importante, quanto necessario. Come per gli altri cantieri, sia conclusi sia ancora in atto, il rifacimento della viabilità prevede un intervento che va in profondità, evitando di ‘tappare’ le buche ma ricostituendo il manto superficiale e lo strato sottostante in un’ottica di sicurezza e durabilità dell’intervento”.

I cantieri notturni dopo le polemiche sulla Cassia bis

Dopo il caos e le polemiche per i lavori in fascia diurna sulla Cassia bis, questa volta il Municipio XV plaude alla scelta dell’apertura dei cantieri in  notturna. “L’avvio di questo cantiere è un ottimo segnale di collaborazione con il territorio. Ringrazio l’assessorato per aver scelto di eseguire gli interventi esclusivamente in orario notturno, limitando al minimo i disagi per la circolazione e per contribuire con un importante intervento alla manutenzione delle nostre strade”. 

Sulla Cassia tre settimane di lavori

Interventi su strada e marciapiedi

I lavori che interesseranno la via Cassia termineranno per la metà di novembre e fanno parte di un più ampio quadro di interventi che vedono un finanziamento complessivo di 5 milioni di euro da parte della Regione Lazio, per l'apertura di una serie di cantieri individuati da Roma Capitale, secondo un ordine di priorità, tra cui il tratto che va da via Vilfredo Pareto a La Storta (incrocio via G. Adami). Sarà Astral Spa (Azienda Strade Lazio della Regione) a eseguire i lavori.

Contestualmente ai lavori partiti da via Vilfredo Pareto, il Dipartimento Simu di Roma Capitale inizierà la prossima settimana un intervento di manutenzione ordinaria per il tratto della via Cassia che va da Ponte Milvio e via Oriolo Romano. Il cantiere verrà svolto in orario notturno e prevede il rifacimento dell'asfalto. Questo intervento comprende anche, a partire dalle prossime 48 ore, il rifacimento – in orario diurno - dei tratti ammalorati dei marciapiedi che si trovano sulla via Cassia, nel tratto tra Ponte Milvio e Piazza dei Giochi Delfici, per mettere in completa sicurezza il transito dei pedoni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune apre il cantiere sulla Cassia: lavori fino a La Storta

RomaToday è in caricamento