RomaNordToday

Cesano: a due settimane dal tornado ancora macerie e detriti lungo le vie

Cumuli di tegole spaccate, blocchetti e lamiere giacciono ai lati delle strade del quartiere del Municipio XV devastato dalla tromba d'aria. Torquati-Ribera: "Si provveda a rapida rimozione"

Non è bastata la pulizia intensiva di Ama su via della Stazione di Cesano e nemmeno la domenica di raccolta straordinaria dei rifiuti: per le strade di Cesano, quartiere del Municipio XV colpito dalla tromba d'aria domenica 6 novembre, ancora giacciono macerie e detriti. 

Cumuli di tegole spaccate, montagne di blocchetti, calcinacci e materiali vari: tutti residui delle pulizie effettuate nelle proprietà devastate dal tornado. Rifiuti che, a due settimane di distanza, gli abitanti vorrebbero poter smaltire in modo agevole e corretto. 

"La raccolta straordinaria dei rifiuti ingombranti, per quanto necessaria, non è stata sufficiente: in questi giorni, infatti, molti residenti ci hanno segnalato la presenza di cumuli di detriti in giacenza ai margini delle strade" - denunciano i consiglieri Daniele Torquati e Marcello Ribera sottolineando come in alcune vie la situazione sia critica. 

"In particolare, in via Fabrizio Vassalli, - affermano - i cittadini lamentano l'assenza dell'amministrazione, nonostante i continui solleciti". 

Da qui la richiesta al Municipio di attivarsi immediatamente per liberare i tratti di strada interessati e di affiancare al punto di raccolta anche l'attività di pulizia delle vie coinvolte. 

"Dopo quasi due settimane - concludono Torquati e Ribera - è necessario che gli interventi siano tempestivi per non gravare ulteriormente sui cittadini e sulle zone in difficoltà, già duramente colpite dalla tromba d'aria". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento