Giovedì, 23 Settembre 2021
La Storta La Storta / Via Giuseppe Belardinelli

Invasione di cinghiali all'Olgiata, la Asl allerta i residenti: "Massima attenzione"

Il servizio veterinario della Asl Roma E ha rinvenuto tracce di cinghiali, gli abitanti del comprensorio invitati all'accortezza: "Incontri molto probabili"

foto archivio

Più che i diffusi "attenti al cane", bisognerebbe affiggere più avvisi di attenzione ai cinghiali perchè all'Ogiata, quartiere di Roma Nord, ce ne sono e pure tanti. Non certo una novità per i residenti di quella zona spesso alle prese con veri e propri branchi che passano accanto alle abitazioni, con tanto di esemplari intravisti nei giardini sconfinati e addirittura incontrati per le strade. 

Al momento nessuna emergenza, come invece fu tempo fa, ma la situazione richiede prudenza e una certa accortezza. Ad allertare i residenti Roma Capitale e il Municipio XV attraverso un breve avviso sul sito istituzionale: all'Olgiata infatti il Servizio Veterinario della ASL Roma E ha verificato la presenza di tracce di cinghiali in alcune aree del Comprensorio, un complesso chiuso diviso in "isole" e piuttosto popolato. 

"In considerazione del grande numero di abitanti del Comprensorio e della tipologia chiusa dello stesso, risultano molto probabili incontri ed eventuali contatti fra persone/automobili e cinghiali, con evidenti rischi per l'incolumità pubblica" - si legge sul sito istituzionale del Quindicesimo. 

Il consiglio dato ai residenti, senza alcun allarmismo, è quello di prestare la massima attenzione per evitare danni e incontri ravvicinati che potrebbero rivelarsi non proprio gradevoli. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di cinghiali all'Olgiata, la Asl allerta i residenti: "Massima attenzione"

RomaToday è in caricamento