RomaNordToday

Cesano, perdite e guasti: il quartiere con l'acqua a singhiozzo

La periferia del Municipio XV con i rubinetti a secco a causa dell'impianto di sollevamento fuori uso. In via di Baccanello zampillo da una settimana: "Qualcuno intervenga per evitare spreco"

Sabato senza acqua per Cesano, periferia del Municipio XV rimasta a secco a causa di un guasto all'impianto di sollevamento. 

Rubinetti che i residenti hanno trovato all'asciutto proprio a poche ore dall'annuncio dell'accordo raggiunto per evitare il disagio di una città senza acqua e con turni di razionamento. Paradossale ma vero. 

Guasto a Cesano: il quartiere rimane senza acqua

Fortunatamente però alla base della mancanza di acqua "solo" un guasto temporaneo che Acea ha provveduto a riparare nel giro di qualche ora. Un disservizio che non ha messo a riparo l'amministrazione grillina del Municipio XV da critiche e polemiche politiche. 

Cesano senza acqua: polemico il Pd

Ad incalzare la maggioranza del Quindicesimo il capogruppo Pd, Daniele Torquati: "Ci auguriamo una più rassicurante comunicazione ai cittadini in futuro. Per ora resta il disagio e l'imbarazzo di vivere una beffa con la certezza che nessuno si prenderà le proprie responsabilità dimostrando il nulla cosmico dell'amministrazione che questa volta se la prenderà con gli extraterrestri" - ha scritto l'ex minsindaco. 

Cesano, perdita d'acqua in via di Baccanello

Ma se il guasto all'impianto di sollevamento, lo stesso che per alcune estati ha lasciato Cesano pressoché a secco, è stato riparato, i residenti chiedono un intervento anche per quella perdita in via di Baccanello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una fuoriuscita d'acqua, proprio in un periodo in cui gli sprechi non dovrebbero esistere, segnalata da giorni ma sulla quale nessuno si è ancora dato da fare: "E' una settimana che c'è lo zampillo, ma non si è vista un'anima" - denunciano da Cesano. Quella stessa periferia che da anni sa bene che cosa vuol dire trascorrere l'estate con l'acqua in gocce
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento