La Storta Via Orrea

L'isola ecologica non basta: nel cuore di Cesano il "mercatino della monnezza"

Cumuli di rifiuti accanto alle campane del vetro

Vecchi monitor, sacchi pieni di immondizia, calcinacci, scatoloni e addirittura intere casse d'acqua. Così si presenta uno dei lati di via Orrea, arteria nel cuore di Cesano nel Municipio XV. 

Mercatino della "monnezza" a Cesano

Da giorni la strada, la stessa che porta anche verso la scuola del quartiere, si è trasformata in una sorta di discarica a cielo aperto: "Un vero e proprio mercatino della monnezza" - segnalano i residenti inviperiti contro i loro concittadini incivili. 

A Cesano l'isola ecologica non basta

Uno sversamento selvaggio di rifiuti ingiustificato e ingiustificabile, ancor più antipatico a due giorni dall'arrivo in quel di Cesano del centro mobile di raccolta Ama. Domenica 1 ottobre infatti i container della Municipalizzata in cui conferire ingombranti, sfalci e potature sono arrivati in via Dalmonte: ad appena un kilometro da via Orrea. 

Un aiuto al corretto conferimento dei rifiuti per nulla considerato da chi ha scelto il ciglio della strada come illecita pattumiera: le campane del vetro nella zona che fa il porta a porta sono diventate così il centro di tante piccole mini discariche su strada. 

A Cesano il festival dell'inciviltà

"Un festival dell'inciviltà" - commentano i residenti indignati. Controlli e sanzioni contro i trasgressori quanto invocato dal quartiere pronto a segnalare e denunciare gli incivili. Troppo furbi al momento per essere colti sul fatto. 

Segnalazioni su sversamento illecito rifiuti

Così in via Orrea, come in altre piccole strade di Cesano, agli abitanti, quelli rispettosi delle regole e dell'ambiente, non resta che segnalare e sperare in pulizie celeri ed efficaci. In attesa che ad essere spazzate via siano anche noncuranza e inciviltà. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'isola ecologica non basta: nel cuore di Cesano il "mercatino della monnezza"

RomaToday è in caricamento