rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
La Storta Via Giovanni Palatucci

Cesano, si all’intitolazione per il tenente Ruzzi: caduto in Somalia nel ‘94

L'atto votato dal parlamentino del Municipio XV per ricordare il militare scomparso a soli 28 anni: "Diamo seguito a cordoglio e dolore di un'intera comunità"

Un’intitolazione nel quartiere dove viveva, Cesano, per il  Tenente Giulio Ruzzi: caduto nel ‘94 durante una missione internazionale in Somalia. Aveva solo 28 anni. Il parlamentino del Municipio XV ha votato all’unanimità l’atto presentato dal Pd per ricordare il militare di origine molisana, abitante di Cesano e tenente del 66° reggimento fanteria meccanizzata Valtellina di stanza a Forlì, insignito della Medaglia d'oro al valore dell'esercito nel ‘95 “quale esempio di coraggio, determinazione ed interiorizzato senso del dovere”.

“Il cordoglio ed il dolore di allora, dell'Italia intera ed in particolar modo della comunità di Cesano, e il desiderio degli abitanti di adesso che dal territorio chiedono di ricordare la memoria di Giulio Ruzzi dopo quasi 27 anni dalla sua morte, sono stati ascoltati e accolti dai consiglieri che con commozione hanno ricordato quel triste momento per il nostro Paese” - hanno scritto in una nota i consiglieri dem, Daniele Torquati e Agnese Rollo.

“Attendiamo fiduciosi che la commissione consultiva di toponomastica capitolina si pronunci e approvi l'attribuzione di un'area pubblica sita a Cesano”. Tra le idee quella di intitolare al Tenente Giulio Ruzzi l’area del futuro Palazzetto dello Sport di Cesano, ancora priva di denominazione. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesano, si all’intitolazione per il tenente Ruzzi: caduto in Somalia nel ‘94

RomaToday è in caricamento