rotate-mobile
Restauro completato / Cesano / Piazza Francesco Caraffa

Il borgo di Cesano ritrova il suo gioiello perduto

Le chiavi del castello di piazza Caraffa, completamente restaurato, a Biblioteche di Roma: diventerà polo civico culturale e di turismo sociale accessibile

Rinasce il castello di Cesano. Sono terminati i lavori di consolidamento e restauro realizzati dall’Asp Asilo Savoia che hanno consentito di recuperare lo storico palazzo del borgo. Un edificio, eretto tra la fine dell'800 e gli inizi del '900, che rimasto chiuso ed inaccessibile dal sisma dell’ottobre del 2016 era ormai abbandonato a sé stesso. 

Ultimato il restauro del castello di Cesano

Nel corso del tempo, numerosi i tentativi di strappare il castello di piazza Caraffa all’abbandono e restituirlo alla collettività, valorizzando l’intero centro storico. La svolta è arrivata nel 2019 quando, dopo una serie di problemi legati ai soggetti che dovevano svolgere i lavori necessari alla riapertura, è stata individuata l'ASP Asilo Savoia quale nuovo soggetto destinatario del patrimonio, del palazzo e delle aree limitrofe. L’inizio dei lavori nel luglio scorso

Il castello diventerà polo civico

“E’ davvero un bel traguardo vedere i lavori di consolidamento e restauro del Castello di Cesano Borgo, ad opera di ASP Asilo Savoia, ormai terminati. Con due giorni di anticipo sono state consegnate le chiavi della struttura a Biblioteche di Roma” - ha fatto sapere il presidente del Municipio XV, Daniele Torquati. 

Il castello di Cesano è stato inserito nei piani integrati metropolitani del Pnrr approvati da Roma Capitale e sarà uno dei nove nuovi poli civici voluti dal Campidoglio nell’ambito del piano da 50 milioni di euro varato per valorizzare e potenziare le biblioteche di Roma. L’obiettivo è quello di farne un polo civico culturale e di turismo sociale accessibile. Il borgo di Cesano ha finalmente ritrovato il suo gioiello perduto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il borgo di Cesano ritrova il suo gioiello perduto

RomaToday è in caricamento