RomaNordToday

Casapound lancia le ripetizioni gratuite, ma solo "per bambini italiani"

L'iniziativa a Cesano, nel Municipio XV: "Doposcuola gratuito per i bambini italiani del quartiere"

Doposcuola gratuito per gli studenti di elementari e medie: è questa l'iniziativa lanciata da Casapound a Cesano. Nella sede di Avamposto 29 un gruppo di giovani laureandi è a disposizione di bambini e ragazzi per ripetizioni scolastiche a costo zero. 

A Cesano ripetizioni gratuite "per bambini italiani"

Un servizio importante per la grossa comunità che vive nell'estrema periferia del Municipio XV, ma evidentemente un aiuto compiti non rivolto proprio a tutti. 

"Doposcuola gratuito per i bambini italiani del quartiere" - si legge nella comunicazione diramata da Casapound Italia, con quel 'bambini italiani' a dirla lunga su un'iniziativa lodevole ma che sembra proprio rivolta solo ai figli "legittimi" del Belpaese. 

A Cesano il doposcuola di Casapound

"Il nostro doposcuola è aperto a tutti i bambini che necessitano di aiuti per i compiti a casa e di ripetizioni per specifiche materie. Dopo la distribuzione di generi alimentari alle famiglie italiane in difficoltà, il doposcuola è solo una delle iniziative sociali che attiveremo nei prossimi giorni" - scrive CasaPound Cesano in una nota.

Obiettivo dell'iniziativa "solidarizzare e aiutare concretamente i giovani studenti e le loro famiglie che, per approfondire particolari materie al fine di conseguire risultati buoni o sufficienti, devono spesso ricorrere a ripetizioni private a pagamento". 

L'iniziativa di Avamposto29 

Prestazioni spesso molto onerose. "Di conseguenza - sostengono da Casapound - sempre più famiglie dovranno ricorrere a mezzi alternativi alla scuola per costruire il bagaglio culturale dei propri figli". 

Da qui l'iniziativa del doposcuola e delle ripetizioni gratuite per i "bambini italiani" di Cesano. "Non possiamo accettare che una buona istruzione sia legata alle possibilità economiche della propria famiglia per questo - conclude la nota - abbiamo dato vita a questa iniziativa sociale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E chissà, se comunicazione a parte, sui banchi di Avamposto29 potranno sedersi anche quei bambini stranieri ma in Italia dalla nascita, con spiccato accento romano e perfettamente integrati nella vita e nella comunità del loro quartiere, che frequentano le classi di Cesano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento