La Storta La Storta / Via Domenico Falcioni

La Storta, in arrivo un’antenna: “E’ a meno di 100 metri da un asilo”

La SRB è stata richiesta in via Falcioni, critiche al Presidente Torquati da parte del NCD: "Perché sulla questione non muove un dito?"

Dopo quella prevista in via Galli e quella altrettanto contestata di Valle Muricana un’altra antenna potrebbe svettare nel cielo del Municipio XV ed in particolare tra i tetti di via Falcioni a La Storta.

“Un ripetitore che non avrebbe alcuna ragione di essere istallato, qualora il Presidente Torquati facesse il suo dovere” – tuonano i consiglieri del NCD Stefano Erbaggi, Isabella Foglietta, Giuseppe Mocci, Dario Antoniozzi e Gianni Giacomini sottolineando come la SRB sorgerebbe ad una distanza inferiore ai 100 metri da un asilo.

"Una condizione – fanno notare dal centrodestra - che di suo basterebbe a negarne l’istallazione”. Dagli scranni dell’opposizione aspre le critiche al Presidente del Municipio XV accusato di inerzia: “Prendiamo atto che l’Amministrazione Torquati avrebbe il potere e, quindi, la possibilità, di indicare un sito alternativo entro 30 giorni dalla comunicazione al Dipartimento, come previsto dalla normativa vigente.

Il Presidente Torquati ha fino ad oggi declinato questa possibilità che, in certi casi, avrebbe potuto migliorare l’impatto dell’impianto sul territorio. Perché – si domanda no gli esponenti del NCD - Torquati non ha alzato un dito per proporre un sito alternativo?”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Storta, in arrivo un’antenna: “E’ a meno di 100 metri da un asilo”

RomaToday è in caricamento